SLAC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 37°24′58″N 122°13′09″W / 37.416111°N 122.219167°W37.416111; -122.219167

Foto aerea dello SLAC

Lo Stanford Linear Accelerator Center (SLAC) è un laboratorio nazionale statunitense che opera presso la Stanford University per il dipartimento dell'energia degli USA. Costruito nel 1962, si trova sulla Sand Hill Road di Menlo Park, in California.

L'acceleratore di particelle principale presente è un acceleratore lineare RF lungo 3 km che può accelerare elettroni e positroni fino ad un'energia di 50 GeV. È interrato a 10 metri di profondità e passa al di sotto dell'interstatale 280. Lo SLAC riceve oltre 3000 ricercatori ogni anno per ricerche sulla fisica delle alte energie e sulla radiazione di luce di sincrotrone.

Le ricerche presso lo SLAC hanno prodotto 3 premi Nobel per la fisica:

Dal 1998 lo SLAC ha prodotto collisioni tra elettroni e positroni per l'esperimento BaBar per lo studio della simmetria di carica-parità.

Lo SLAC è stato utilizzato anche nello sviluppo del klystron, un tubo amplificatore di microonde ad alto potenziale. Gli edifici per incontri scientifici dello SLAC misero a disposizione dei luoghi di incontro per i pionieri dei computer domestici e per altri precursori della rivoluzione dell'informatica domestica degli anni ottanta ed in seguito ospitò la prima webpage degli Stati Uniti.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fisica