SEAT Altea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SEAT Altea
Seat Altea FSI.JPG
Descrizione generale
Costruttore bandiera  SEAT
Tipo principale Monovolume
Produzione dal 2004
Euro NCAP 5 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.280 mm
Larghezza 1.770 mm
Altezza 1.580 mm
Passo 2.580 mm
Massa Da 1.291 a 1.504 kg
Altro
Stile Walter Dè Silva
Stessa famiglia Audi A3
SEAT León
Škoda Octavia
Volkswagen Golf
Volkswagen Touran
Auto simili Ford Focus
Mazda 5
Opel Zafira
Renault Scénic
Catalan Police Car.jpg
Altea della polizia catalana

La SEAT Altea è una monovolume media, sviluppata sulla piattaforma Volkswagen Golf V per la casa spagnola SEAT, controllata dalla Volkswagen stessa.

Ha inaugurato il nuovo corso stilistico SEAT, con auto dallo stile grintoso, ed è stata disegnata da Walter De Silva.[1] Nel 2003, in fase di concept, ha ricevuto il premio come miglior concept car presentata in quell'anno.[1]

Il contesto[modifica | modifica sorgente]

L'Altea ha debuttato nel 2004, con uno stile inconsueto a metà strada tra una monovolume e una berlina sportiva, definita dalla stessa Seat come "MSV", ovvero Multi Sport Vehicle.[2] Adesso è stata ben recepita ed ha un discreto successo, e sul suo pianale, lo stesso della Audi A3,[2] sono nate le nuove generazioni di SEAT Toledo e SEAT Leon. Oltre allo stile sportivo l'Altea ha anche un comportamento stradale fuori dalla norma per un MPV: il piacere di guida è pari a quello di una segmento C sportiveggiante. Sul punto della sicurezza, ottiene le 5 stelle EuroNCAP.

A fine 2005, al Motorshow di Bologna viene presentato il concept Altea FR (Formula Racing) spinto da un 2.0 TDI da 170 cv e leggermente modificato a livello estetico (paraurti più avvolgenti e serigrafie FR nelle fiancate).[3]

Nel 2006 arriva la 1.6 Dual con alimentazione benzina/GPL e la versione FR disponibile col 2.0 TDI e con un 2.0 TFSI a benzina in grado di erogare 200 cv. Al salone di Parigi viene presentata la versione allungata, detta XL.[4]

Nel 2008 entra a listino il nuovo motore 1.8 TSI disponibile nell'allestimento Stylance con il solo cambio manuale a 6 marce. Derivato dal 2.0 TFSI riducendo la corsa e mantenendo invariato l'alesaggio, il 1,8 presenta un variatore di fase sulle sole valvole di aspirazione, mentre viene conservato il contralbero di equilibratura e la distribuzione è sempre a catena. Come il TFSI, anche il TSI è equipaggiato con una turbina a palette fisse Borg-Warner K03, dispone di iniezione diretta della benzina e si contraddistingue per una curva di coppia che vede il picco di 250 Nm dai 1500 ai 4500 giri/min, con potenza di 118 kW (160 CV) espressa a 5000 giri/min.

Invece nel 2009 avviene il leggero restyling di mezz' età: ora l' auto si avvicina al nuovo concetto stilistico Seat (Arrow Design). Viene leggermente ridisegnato il paraurti anteriore assieme alla calandra, e il lunotto posteriore viene ampliato e ridisegnato. Arrivano anche nuovi cerchi in lega.

Motorizzazioni[modifica | modifica sorgente]

Modello Disponibilità Motore Cilindrata (cm³) Potenza Coppia Massima (Nm) Emissioni CO2
(g/Km)
0–100 km/h
(secondi)
Velocità max
(Km/h)
Consumo medio
(Km/l)
1.2 TSI dal 2010 Benzina 1197 77 Kw (105 Cv) 175 137 11.7 180 16.4
1.4 dal 2007 Benzina 1390 63 Kw (85 Cv) 132 159 14.8 169 14.3
1.4 TSI dal 2009 Benzina 1390 92 Kw (125 Cv) 200 152 10.3 194 15.0
1.6 dal debutto al 2009 Benzina 1595 75 Kw (102 Cv) 148 185 12.8 181 12.2
1.8 16V TSI dal 2007 al 2009 Benzina 1798 118 Kw (160 Cv) 250 180 8.4 210 12.4
2.0 16V FSI dal debutto al 2009 Benzina 1984 110 Kw (150 Cv) 200 200 9.6 206 11.4
2.0 TSI FR dal 2006 al 2009 Benzina 1984 147 Kw (200 Cv) 280 194 7.7 220 11.5
1.6 TDI DPF dal 2011 Diesel 1598 66 Kw (90 Cv) 230 126 13.8 172 20.1
1.6 TDI/105 Cv DPF dal 2010 Diesel 1598 77 Kw (105 Cv) 250 126 12.2 183 20.1
1.9 TDI dal 2009 al 2010 Diesel 1896 66 Kw (90 Cv) 210 142 14.3 172 18.0
1.9 TDI/105 Cv dal debutto al 2009 Diesel 1896 77 Kw (105 Cv) 250 146 12.3 183 17.4
2.0 TDI DPF dal debutto Diesel 1968 103 Kw (140 Cv) 320 129 9.7 201 19.6
2.0 TDI/170 Cv DPF dal 2006 al 2010 Diesel 1968 125 Kw (170 Cv) 350 146 8.6 211 17.1
1.6 BiFuel dal 2009 Benzina/GPL 1595 75 Kw (102 Cv) 148 179 12.8 181 12.6

[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Già premiato il design dell'Altea, "Corriere della Sera" del 18 gennaio 2004. URL consultato il 06-10-2009.
  2. ^ a b L'Altea diventa Msv monovolume sportivo. La versione d'accesso parte da 17.950 euro, "Corriere della Sera" del 21 marzo 2004. URL consultato il 06-10-2009.
  3. ^ Altea Fr, monovolume diesel con grinta, "Corriere della Sera" del 23 gennaio 2006. URL consultato il 06-10-2009.
  4. ^ Sorprendente Altea XL. Con il benzina Fsi consuma come il diesel, "Corriere della Sera" del 9 ottobre 2006. URL consultato il 06-10-2009.
  5. ^ Dati Tecnici SEAT Altea

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili