SA-2 (Apollo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saturn SA-2
Emblema missione
Apollo program insignia.png
Dati della missione
Codice chiamata SA-2
Luogo lancio Cape Canaveral Air Force Station
Lancio 25 aprile 1962
9:00:34 EST
Complex 34
Atterraggio 25 aprile 1962
Altezza orbita volo suborbitale
Equipaggio
Membri equipaggio privo di equipaggio
Programma Apollo
Missione precedente Missione successiva
SA-1 SA-3

Saturn SA-2 è stata una missione della NASA del programma Apollo per testare il razzo Saturn I.

Scopi del lancio[modifica | modifica sorgente]

Gli stadi inerti S-V e S-IV furono riempiti con 109.000 litri (30.000 galloni) di acqua e fatti esplodere negli strati superiori dell'atmosfera terrestre a circa 150 km di altezza per studiare gli effetti sulle trasmissioni radio ed i cambiamenti meteorologici. Dopo l'esplosione, fu osservata una nube di ghiaccio di parecchi chilometri di diametro.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • (EN)
lancio

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica