S.W.A.T. (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S.W.A.T.
S.W.A.T. (serie televisiva).png
Titolo originale S.W.A.T.
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1975-1976
Formato serie TV
Genere azione, crimine, drammatico
Stagioni 2
Episodi 37
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 17 febbraio 1975
Al 3 aprile 1976
Rete televisiva ABC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal
Al
Rete televisiva Canale 5, Italia 1

S.W.A.T. è una serie televisiva statunitense composta da 38 episodi. Creata da Robert Hamner e Lee Stanley, è stata prodotta da Leonard Goldberg e Aaron Spelling.

Fu trasmessa per la prima volta in USA tra il 1975 e il 1976; in Italia la serie fu messa in onda dalla RAI nel 1979.

Soggetto[modifica | modifica sorgente]

Gli episodi della serie raccontano le avventure di una sezione della SWAT, un'unità scelta di polizia composta da ex militari ed operante a Los Angeles sotto il comando del tenente Dan "Hondo" Herrelson.

Gli uomini della squadra sono ben addestrati ed armati ed effettuano assalti risolutivi contro criminali pericolosi in situazioni non affrontabili dalle normali forze di polizia. La sigla della serie era Theme from S.W.A.T., un brano strumentale suonato dal gruppo Rhythm Heritage che nel 1976 arriva prima nella Billboard Hot 100.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione