S-Bahn del Tirolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S-Bahn Austria.svg S-Bahn del Tirolo
Servizio di trasporto pubblico
4024.090.jpg
Tipo S-Bahn
Stati Austria Austria
Città Innsbruck
Apertura 2007
Linee impiegate 6
Gestore ÖBB
Mezzi utilizzati 4024
N. stazioni e fermate 68
Lunghezza 271 km
Trasporto pubblico

La S-Bahn del Tirolo (in tedesco S-Bahn Tirol) è un sistema di trasporto ferroviario suburbano gestito dalla ÖBB.

Rete[modifica | modifica sorgente]

S1 (Rosenheim–)KufsteinWörgl HbfJenbachInnsbruck HbfTelfs-Pfaffenhofen
S2 (Wörgl Hbf–)Fritzens-WattensInnsbruck HbfÖtztal(–Landeck-Zams)
S3 Hall in TirolInnsbruck HbfSteinach am Brenner
S4 Brennero/BrennerInnsbruck HbfZirl
S5 Innsbruck HbfSeefeld in TirolScharnitz
S6 (Saalfelden–)HochfilzenWörgl Hbf(–Innsbruck HbfBrennero/Brenner)

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima linea di S-Bahn iniziò ad essere operativa il 9 dicembre 2007, con un cadenzamento di 30 minuti tra le 6.00 e le 22.00, utilizzando il percorso della valle dell'Inn e la ferrovia dell'Arlberg con fermata ad Hall, Rum, Innsbruck, Innsbruck Westbahnhof, Vols, Kematen in Tirol, Zirl, Inzing, Hatting, Flaurling, Oberhofen im Inntal and Telfs-Pfaffenhofen. Il 14 dicembre 2008 partì anche la seconda linea con servizi sulla Ferrovia del Brennero. Quando sarà completata la nuova linea di base dell'Inn la linea S3 sarà estesa a Wörgl e la S2 a Jenbach.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]