São Cristóvão (Rio de Janeiro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
São Cristóvão
bairro
Il palazzo di São Cristóvão, nel XIX secolo residenza della famiglia imperiale brasiliana
Il palazzo di São Cristóvão, nel XIX secolo residenza della famiglia imperiale brasiliana
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira do estado do Rio de Janeiro.svg Rio de Janeiro
Mesoregione Rio de Janeiro
Microregione Rio de Janeiro
Comune Brasão da cidade do Rio de Janeiro.svg Rio de Janeiro
Amministrazione
Subprefettura Centro e Centro Histórico
Regione amministrativa RA VII - São Cristovão
Data di istituzione 1981
Territorio
Coordinate 22°54′00″S 43°13′20″W / 22.9°S 43.222222°W-22.9; -43.222222 (São Cristóvão)Coordinate: 22°54′00″S 43°13′20″W / 22.9°S 43.222222°W-22.9; -43.222222 (São Cristóvão)
Superficie 4,11 km²
Abitanti 38 334[1] (2000)
Densità 9 327,01 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
São Cristóvão

São Cristóvão (ufficialmente Bairro Imperial de São Cristóvão) è un quartiere (bairro) della zona centrale della città di Rio de Janeiro in Brasile.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

São Cristóvão fu istituito come bairro a sé stante il 23 luglio 1981 come parte della omonima Regione Amministrativa VII del municipio di Rio de Janeiro.[1][2]

Nel 1998 una parte del suo territorio fu separata con la creazione del quartiere Vasco da Gama in onore della squadra calcistica omonima che quell'anno aveva vinto la Coppa Libertadores nel centenario della sua fondazione.[3] Il nuovo quartiere sorse proprio intorno allo stadio São Januário, sede delle partite casalinghe del club.

Nel 2007 il municipio di Rio de Janeiro cambiò ufficialmente nome al quartiere decretandolo Imperial per l'importanza storica assunta in particolare all'inizio del XIX secolo quando la corona portoghese in esilio si trasferì in Brasile presso il Palazzo di São Cristóvão, nell'attuale parco Quinta da Boa Vista, che divenne poi la sede dell'Impero del Brasile.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (PT) Bairros cariocas, Sito della Prefeitura do Rio de Janeiro. URL consultato l'8 gennaio 2010.
  2. ^ (PT) Estabelece a denominação, a codificação e a delimitação dos bairros da Cidade do Rio de Janeiro in Decreto nº 3.158, de 23 de julho de 1981, Prefeitura do Rio de Janeiro - Secretaria Municipal de Urbanismo. URL consultato il 18 febbraio 2010.
  3. ^ (PT) Cria o Bairro de Vasco da Gama, pela subdivisão do Bairro de São Cristóvão, área da AP 1, VII Região Administrativa in Lei nº 2672 08 de setembro 1998, Prefeitura do Rio de Janeiro - Secretaria Municipal de Urbanismo. URL consultato il 25 febbraio 2010.
  4. ^ (PT) Insere palavra à denominação oficial do Bairro de São Cristóvão in Decreto nº 28302 de 14 de agosto de 2007, Prefeitura do Rio de Janeiro - Secretaria Municipal de Urbanismo. URL consultato il 25 febbraio 2010.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (PT) Vivaldo Coarcy, Memória da Cidade do Rio de Janeiro, Rio de Janeiro, Itatiaia, 1988, pp. 401 pp., ISBN 85-319-0221-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (PT) Rio Guia Oficial, Guida ufficiale della città di Rio de Janeiro. URL consultato il 24 febbraio 2010.
  • São Cristóvão in OpenStreetMap. URL consultato il 24 febbraio 2010.
Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile