Ryuhei Tamura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ryuhei Tamura (田村 隆平 Tamura Ryūhei?) (Gifu, 19 aprile 1980) è un fumettista giapponese.

Nato nella prefettura di Gifu[1], ma originario di Ōtsu nella prefettura di Shiga[2], è conosciuto per essere l'autore del manga Beelzebub (べるぜバブ Beruzebabu?), edito dal 2009 al 2014 sulla rivista Weekly Shonen Jump e consolidatosi come una delle serie a fumetti più seguite in Giappone. Beelzebub è la sua prima opera a lungo termine, opera che ha riscosso grande successo e che è stata pubblicata in numerosi paesi all'estero.

È stato l'assistente di Toshiaki Iwashiro, l'autore di Psyren, altra opera pubblicata sulle pagine di Shonen Jump.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • URA BEAT (URA BEAT?) 2003, storia breve (45 pagine)
  • Niraikanai Yori (ニライカナイより?), 2004, storia breve (49 pagine)
  • Omiya Jet (大宮ジェット Ōmiya jetto?), 2005, storia breve (49 pagine)
  • Beelzebub (べるぜバブ Beruzebabu?), 2009-2014, 27 volumi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presentazione dell'autore sui numeri 37, 38 di Weekly Shonen Jump, Shueisha, 2008.
  2. ^ Presentazione dell'autore sul numero 45 di Weekly Shonen Jump, Shueisha, 2003, p.286

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]