Ruth Negga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ruth Negga (Addis Abeba, 1982) è un'attrice etiope naturalizzata irlandese.

Attiva soprattutto nel cinema irlandese, è nota per i film Capital Letters, Isolation - La Fattoria del Terrore e Breakfast on Pluto. È apparsa inoltre nelle miniserie televisive Criminal Justice della BBC e Misfits del canale televisivo E4.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ruth Negga nacque ad Addis Abeba, capitale dell'Etiopia e dell'Unione Africana, dove visse fino ai quattro anni, da madre irlandese e padre etiope. All'età di sette anni perse il padre in un incidente stradale[1]. Si trasferì poi in Europa, in Irlanda, dove vive tuttora, continuando a visitare la terra d'origine[2].

Studiò recitazione al Samuel Beckett Center del Trinity College di Dublino[3], laureandosi come B.A. in arte drammatica[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Debuttò nel mondo cinema nel film irlandese Capital Letters del 2004, interpretando il ruolo di Taiwo. Il primo ruolo da protagonista arriva l'anno successivo, nel film Isolation - La Fattoria del Terrore del 2005, mentre in precedenza aveva lavorato principalmente in teatro[3]

Notando la recitazione della Nagga, il regista Neil Jordan decise di cambiare la sceneggiatura di Breakfast on Pluto in modo tale da inserirla nella pellicola[1]. Apparve inoltre in nel film del 2005 Colour Me Kubrick accanto a John Malkovich, e nei cortometraggi The Four Horsemen, 3-Minute 4-Play e Stars.

Per la televisione, recitò nella serie televisiva Doctors, Criminal Justice e Love Is The Drug. Interpretò poi il ruolo di Doris "Sid" Siddiqi nella serie della BBC Personal Affairs, al fianco di Laura Aikman, Annabel Scholey e Maimie McCoy[4].

Per il teatro, ottenne dei ruoli in Duck, Titus Andronicus e Lay Me Down Softly[5], mentre nel 2007 iniziò a lavorare per il gruppo teatrale irlandese Pan Pan Thatre[6]. Nel 2010 ottenne il ruolo di Ophelia nella produzione del Nationa Theater dell'Amleto di William Shakespeare e quello di Nikki nella serie televisiva Misfits del canale televisivo britannico E4.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Nel 2003 venne nominata come "Miglior attrice nuova promessa" ai Laurence Olivier Award della Society of London Theatre[2], mentre nel 2006 venne scelta come Ireland's Shooting Star[traduzione necessaria] per il Festival internazionale del cinema di Berlino[3].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Teatro[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Jorge Gutierrez, Ruth Negga, a star without a label, Cafe Babel.com, 2 dicembre 2006. URL consultato il 18 maggio 2009.
  2. ^ a b (EN) Phil Hoad, Rising star, The Guardian, 8 gennaio 2006. URL consultato il 14 agosto 2011.
  3. ^ a b c (EN) Annika Pham, Ruth Negga • Actress, Cineuropa.org, 2 febbraio 2006. URL consultato il 14 agosto 2011.
  4. ^ (EN) JW4, P.A.s cast have Secs Appeal, BBC, 2 giugno 2008. URL consultato il 14 agosto 2011.
  5. ^ (EN) Scheda su Ruth Negga del National Theatre.
  6. ^ Sito ufficiale del Pan Pan Theatre

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]