Ruth Ellis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ruth Ellis (9 ottobre 192613 luglio 1955) è stata una criminale britannica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Rhyl con il cognome Neilson, Ruth era figlia di Bertha, una rifugiata belga e di Arthur Hornby, un cellista di Manchester. Fu l'ultima cittadina britannica condannata a morte in Gran Bretagna, con l'accusa dell' assassinio di David Blakely.

La sua storia viene raccontata nel film Ballando con uno sconosciuto, del 1985.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 76180458 LCCN: nr92025890