Ruth Draper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ruth Draper in una foto del 1903

Ruth Draper (New York City, 2 dicembre 1884New York, 30 dicembre 1956) è stata un'attrice ed intellettuale antifascista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si specializzò nei monologhi della commedia dell'Arte ed in quelli del teatro drammatico. I suoi pezzi più noti comprendono The Italian Lesson, Three Women and Mr. Clifford, Doctors and Diets, e A Church in Italy.

Ella, infatti, intratteneva parecchi rapporti in Italia, ed era una fiera oppositrice del fascismo. In quegli anni fu la fidanzata del giovane poeta e scrittore italiano Lauro De Bosis, scomparso in mare nel 1931 dopo aver effettuato un volo su Roma lanciando migliaia di volantini che incitavano la popolazione a opporsi al fascismo.

La sua biografia è tra le quattro raccolte dalla scrittrice anglo-italiana Iris Origo, insieme a quelle di Lauro de Bosis, Ignazio Silone e Gaetano Salvemini, tutti accomunati da un profondo antifascismo, nella sua opera pubblicata nel 1984 con il titolo "A Need of Testify" (Bisogno di testimoniare).

Leggende del teatro quali George Bernard Shaw, Thornton Wilder, John Gielgud, Katharine Hepburn, Maurice Chevalier, Laurence Olivier e Uta Hagen sono stati tra quelli abbagliati dal suo talento artistico, così come lo furono Henry James, Henry Adams, and Edith Wharton.

La Draper morì nel 1956, all'età di 72 anni, poche ore dopo aver tenuto uno spettacolo a Broadway. Venne cremata e l'urna con le ceneri, come da sua richiesta, venne portata in Italia e calata in mare da un'imbarcazione, nello stesso punto del mar Tirreno dove probabilmente si era inabissato l'aereo di De Bosis, 25 anni prima.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lauro De Bosis, il poeta della Libertà

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 30409329

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie