Runaway Brides

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Runaway Brides

Artista Brides of Destruction
Tipo album Studio
Pubblicazione 2005
Dischi 1
Tracce 13
Genere Post-grunge
Alternative rock
Hard rock
Etichetta Shrapnel Records
Brides of Destruction - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo

Runaway Brides è il secondo album della band Brides of Destruction. è stato rilasciato nel 2005. L'album presenta cambi di genere musicale rispetto al lavoro precedente, presentandosi quindi nuovo anche nello stile. Nikki Sixx non partecipò alla registrazione in studio, ma comunque scrisse assieme agli altri membri alcune delle canzoni. la traccia Aunt Biente funge da introduzione dell'album. È suonata con una tastiera, e alla fine della traccia si sente un rumore di sbattere di zoccoli, che proseguirà nella traccia Lord of the Mind

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Aunt Biente
  2. Lord of the Mind
  3. Dead Man's Ruin
  4. Criminal
  5. This Time Around
  6. White Trash
  7. Brothers
  8. Never Say Never
  9. Blown Away
  10. Porcelain Queen
  11. White Horse
  12. Tunnel of Love
  13. Dimes in Heaven

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock