Rumble Pak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Rumble Pak è un dispositivo di Interfaccia aptica della Nintendo. I videogiochi che supportano il Rumble Pak lo fanno vibrare in diverse situazioni, ad esempio durante una sparatoria o quando il personaggio viene colpito durante il gioco. Sono state messe in commercio diverse versioni di Rumble Pak: per Nintendo 64, Nintendo DS/Lite.

Nintendo 64[modifica | modifica wikitesto]

Il Rumble Pak originale, disegnato per il controller della Nintendo 64, fu messo in commercio nell'aprile 1997 in Giappone, nel luglio 1997 in Nord America e nell'ottobre 1997 in Europa. Funziona con due batterie AAA e va inserito nello slot per le cartucce di memoria del controller, impedendo anche l'uso contemporaneo di un Controller Pak (cosa di poco conto dato che la maggior parte dei giochi per Nintendo 64 hanno una cartuccia in cui vengono immagazzinati i dati di salvataggio). Il Rumble Pak venne introdotto venduto in coppia con il gioco Lylat Wars, ma venne poi messo in commercio separatamente due mesi più tardi.

Nintendo DS[modifica | modifica wikitesto]

Il Rumble Pak per Nintendo DS ha la forma di una cartuccia per Game Boy Advance ed è disegnato per essere inserito negli slot di qualsiasi sistema Game Boy Advance. Esso venne introdotto in Nord America con il gioco "Metroid Pinball" e con notevole ritardo in Europa; l'accessorio fece la sua prima apparizione nel Regno Unito quando fu messo in vendita con il gioco "Magnetica". All'inizio il Rumble Pak era disponibile solo di colore nero, poi anche una versione bianca fu messa in commercio e in futuro dovrebbero essere disponibili anche versioni con colori diversi.

Giochi che lo supportano[modifica | modifica wikitesto]