Rufus (Street Fighter)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Rufus
Rufus
Rufus
Universo Street Fighter (serie)
Lingua orig. Giapponese
Luogo di nascita Stati Uniti Stati Uniti
Data di nascita 30 luglio

Rufus (ルーファス Rūfasu?) è un personaggio immaginario apparso per la prima volta in Street Fighter IV, concepito dagli artisti della Capcom. Doppiato da Wataru Hatano in Giapponese e Chris Kent in Inglese, è risultato essere una novità apprezzata nel roster del gioco.

IGN ed Anime News Network l'hanno reputato come incalzante. Solamente per il suo aspetto bizzarro è già stato molto considerato.

Apparenza[modifica | modifica wikitesto]

Nei precedenti Street Fighter, i personaggi erano ideati esclusivamente all'interno dei palazzi Capcom ma, a seguito delle richieste dei fan occidentali, v'è stata un'iniziativa da parte di Capcom per innovare il cast attraverso le presunte preferenze di clienti americani.

Rufus è nerboruto, enorme, biondo e incredibilmente grasso. Affetto da stempiature, porta una lunga coda di cavallo, sporsa dalla parte posteriore del cranio, e baffi, sporgenti e ricadenti sino al mento.

Indossa un completo senza maniche, con spalliere morbide, con la parte sinistra discinta e con il petto scoperto, esponendo i suoi peli. Indossa ai piedi scarpe nere, guanti senza coperture alle dita invece provvedono agli avambracci.

Rufus, all'ultim'ora, fu optato per divenire un "obbrobrio improvviso". Difatti, Yoshinori Ono, designer, rilasciò la sua dichiarazione che anche Blanka, originario da Street Fighter II, era stato reso un essere dalle parvenze mostruose per rendere il brand distaccato da Tekken e Virtua Fighter.

Il personaggio è stato reso "ingenuo e sciocco" appositamente, in modo da concedere agli americani un "Dan Hibiki" a stelle e strisce.

Per rendere il personaggio ancora più fedele ad una persona americana, hanno composto il suo tema musicale utilizzando la batteria americana, intitolando la composizione "Spirito a ruota libera", data l'isioscopia eccentrica di Rufus e la passione per i chopper.

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Proprietario di un'officina di riparazione motociclette, combatte utilizzando un kung-fu da lui stesso inventato, e reputandosi il primo conoscitore di arti marziali in America, è solito schernire chiunque ritenga inferiore, presentandosi con il titolo di "Lord Rufus".

Alla fine di ogni duello vinto, Rufus si lascia andare a prolisse e auliche considerazioni sulla vittoria.

Al suo seguito c'è sempre la fidanzata Candy, che tempo addietro difese da un astuto cameriere che aveva cercato di imbrogliarla.

Stile di combattimento[modifica | modifica wikitesto]

Rufus utilizza uno stile di kung fu inventato (soprannominato Kung Food). Questo stile è caratterizzato da colpi molto rapidi e potenti che possono essere concatenati in combo particolarmente dannose, infatti, nonostante le apparenze, Rufus è un personaggio molto veloce e che non dà tregua all'avversario. Il fatto di non possedere colpi dalla distanza lo costringe al solo combattimento ravvicinato.

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi