Rudolph Koenig

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rudolph Koenig

Rudolph Koenig (Koenigsberg, 26 novembre 1832Parigi, 2 ottobre 1901) è stato un fisico tedesco che si occupò principalmente di fenomeni legati all'acustica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver studiato nella sua città natale, giunse a Parigi intorno al 1852 e divenne allievo del celebre liutaio Jean Baptiste Vuillaume (1798-1875). Sei anni dopo aprì un suo studio personale. Venne subito molto apprezzato per i suoi diapason ed i suoi apparecchi di misurazione acustica, sia dai fisici che dai musicisti.

Portò a soluzione numerosi problemi di acustica e costruì diversi strumenti di misura (tonometro di Scheibler).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN30315836 · LCCN: (ENnb2009030204 · ISNI: (EN0000 0001 1804 0025 · GND: (DE117528838