Rubén Ruiz Díaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rubén Ruiz Díaz
Dati biografici
Nome Rubén Martín Ruiz Díaz
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 191 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Ritirato 2005
Carriera
Squadre di club1
1988-1989 Rubio Nu Rubio Ñu  ? (-?)
1989-1990 Talleres Talleres 39 (-?)
1990-1991 San Lorenzo San Lorenzo 68 (-?)
1992-1998 Monterrey Monterrey 147 (-199)
1999 Puebla Puebla 12 (-24)
1999 Estudiantes Estudiantes 0 (-0)
2000-2002 Talleres Talleres  ? (-?)
2003 Zacatepec Zacatepec 18 (-?)
2004-2005 Necaxa Necaxa 12 (-13)
Nazionale
1989-1998 Paraguay Paraguay 11 (-?)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Rubén Martín Ruiz Díaz (Asunción, 11 novembre 1969) è un ex calciatore paraguaiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia nel club minore del Rubio Ñu, ma si trasferisce presto in Argentina, al Talleres de Córdoba; dopo una stagione, passa al più blasonato San Lorenzo de Almagro, con il quale disputa la stagione 1990-1991. Nel 1992 si trasferisce in Messico, al Club de Fútbol Monterrey, nel quale gioca fino al 1998; dopo un ritorno in Argentina, chiude la carriera al Club Necaxa nel 2005.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con la Nazionale di calcio paraguaiana nel 1989, e rimane nel giro della nazionale per circa nove anni, prevalentemente come riserva di José Luis Chilavert; al mondiale di Francia 1998 è stato chiamato da Paulo César Carpegiani come terzo portiere dietro Chilavert e Danilo Aceval.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]