Royal Flash - L'eroico fifone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Royal Flash - L'eroico fifone
Titolo originale Royal Flash
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito, Stati Uniti
Anno 1975
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere commedia
Regia Richard Lester
Soggetto George MacDonald Fraser - romanzo
Sceneggiatura George MacDonald Fraser
Produttore Denis O'Dell, David V. Picker
Fotografia Geoffrey Unsworth
Montaggio John Victor-Smith
Musiche Ken Thorne
Scenografia Terence Marsh
Costumi Alan Barrett
Interpreti e personaggi

Royal Flash - L'eroico fifone è un film del 1975 tratto dal romanzo Flashman di George MacDonald Fraser.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film inizia con Flashman che sta facendo un discorso patriottico per i ragazzi della Rugby School, incorniciata da una Union Jack gigante in una scena che sembra essere la parodia della sequenza di apertura del film Patton (1970). C'è un breve flashback riguardante le avventure di Flashman in Afghanistan.

Il film segue poi la trama del libro che ha sua volta deriva in gran parte da Il prigioniero di Zenda. Flashman è costretto da Otto von Bismarck (Oliver Reed) a rappresentare un principe danese che sta per sposare una principessa tedesca (Britt Ekland). Bismark esige questa punizione in parte per vendicarsi di una umiliazione subita da Flashman a Londra. Bismark non vuole che la principessa sposi un danese dal momento che ciò potrebbe influire sulla questione della contesa dello Schleswig-Holstein e interferire con i suoi piani per una Germania unita.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema