Roy Roberts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Roy Roberts, nato Roy Barnes Jones (Tampa, 19 marzo 1906Los Angeles, 28 maggio 1975), è stato un attore statunitense.

Ha recitato in quasi cento film dal 1936 al 1975 ed è apparso in quasi un centinaio di produzioni televisive dal 1952 al 1974.[1]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Roy Roberts nacque a Tampa, in Florida, il 19 marzo 1906. Cominciò la sua carriera in teatro a Broadway nei primi anni 30.

Debuttò al cinema nel 1943, non accreditato, nel film Bricks nel ruolo del capitano James Cross (ma aveva già recitato in alcuni cortometraggi) e in televisione nella serie televisiva Suspense nel 1952. Seguì una lunga serie di caratterizzazioni per episodi di serie televisive dagli anni 50 agli anni 70. Tra i personaggi regolari che gli furono affidati, interpretò il ruolo del capitano Simon P. Huxley in 87 episodi della serie televisiva The Gale Storm Show: Oh, Susanna! dal 1956 al 1960, di Mr. Bodkin in 16 episodi della serie Gunsmoke dal 1963 al 1974 (più altri cinque episodi in cui interpreta altri personaggi), di John Cushing in 5 episodi della serie The Beverly Hillbillies dal 1965 al 1967, dell'ammiraglio Rogers in 22 episodi della serie Un equipaggio tutto matto dal 1963 al 1965, di Norman Curtis in 10 episodi della serie Petticoat Junction dal 1963 al 1967 (più un altro episodio con un altro personaggio), di Mr. Cheever in 15 episodi della serie The Lucy Show dal 1966 al 1968 e di Frank Stephens in 7 episodi della serie Vita da strega dal 1967 al 1970.

La sua ultima apparizione sul piccolo schermo avvenne nell'episodio Lucy Is N.G. as an R.N. della serie televisiva Here's Lucy, andato in onda il 21 gennaio 1974, che lo vede nel ruolo del dottor Honeycutt, mentre per il grande schermo l'ultima interpretazione risale al film L'uomo più forte del mondo del 1975 in cui interpreta Mr. Roberts .

Sposò Lillian Moore Tait Roberts (1916-2001). Morì per un attacco di cuore a Los Angeles, in California, il 28 maggio 1975 e fu seppellito al Greenwood Memorial Park and Mausoleum di Fort Worth, Texas.[2]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Internet Movie Database, op. cit.
  2. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 70454831