Roy Fokker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Roy Fokker
Roy Fokker.jpg
Universo Macross
Nome orig. ロイ・フォッカー (Roy Fokker)
Lingua orig. Giapponese
Autore Shoji Kawamori
1ª app. 1984
Voce orig. Akira Kamiya
Voci italiane
Sesso Maschio
Etnia tedesca

Roy Fokker (ロイ・フォッカー Roi Fokkā?) è un personaggio della serie animata giapponese Macross, adattata negli anni ottanta in Robotech dalla statunitense Harmony Gold.

È uno dei migliori piloti da caccia delle Forze di Difesa Terrestri (DEF). Per le sue doti, viene nominato comandante della "pattuglia dei Teschi", punta di diamante degli squadroni Veritech: il nome gli viene attribuito dal suo caccia, che si differenzia dagli altri per la livrea completamente bianca, con un paio di vistose insegne pirata (teschio ed ossa incrociate in campo nero) sulle fiancate e sullo scudo che copre la plancia di comando in modalità "Guardiano". È fidanzato con Claudia Grant.

Caratteristiche fisiche[modifica | modifica wikitesto]

Altissimo (2,07m), fisico scultoreo ed abbronzato; capelli biondo sporco, portati lunghi, con un impertinente ciuffo che gli copre buona parte della fronte.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce il 5 luglio del 1979, sin dall'inizio della Guerra di Robotech, guida con coraggio e valore la sua pattuglia in numerose incursioni; in questo periodo, aiuta anche l'inserimento di Rick Hunter - che lo considera come una sorta di suo fratello maggiore - all'interno delle DEF, facendogli ottenere il suo primo comando. Al ritorno sulla Terra, con il ferimento di Rick in battaglia Roy deve guidare da solo i piloti dell'SDF-1: durante un attacco organizzato da Myria Parino, finalizzato ad un duello della Zentradi con Max Sterling, Fokker riporta serie ferite interne, con conseguenti emorragie; la sera stessa, invitato a cena dalla fidanzata Claudia, Roy muore, accasciandosi sul divano, con il sorriso sulle labbra.