Rovereta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando significati botanici del termine, vedi Quercus petraea.
Rovereta
curazia
Localizzazione
Stato San Marino San Marino
Castello Serravalle.JPG Serravalle
Territorio
Coordinate 43°59′21.7″N 12°30′46.33″E / 43.98936°N 12.51287°E43.98936; 12.51287 (Rovereta)Coordinate: 43°59′21.7″N 12°30′46.33″E / 43.98936°N 12.51287°E43.98936; 12.51287 (Rovereta)
Altitudine 148 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale RSM-47891
Prefisso dall'Italia e dal Vaticano: 0549, da tutti gli altri paesi: +378
Fuso orario UTC+1
Targa RSM
Nome abitanti roveretesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: San Marino
Rovereta

Rovereta è una curazia (frazione) della Repubblica di San Marino, nonché una zona industriale. Appartiene al castello di Serravalle ed è posta al confine con l'Italia (località Cerasolo Ausa) a est di Dogana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Fatti di Rovereta.

A Rovereta il 30 settembre 1957 un comitato esecutivo eletto dalla nuova maggioranza del Consiglio Grande e Generale (democristiani, socialdemocratici e socialisti indipendenti espulsi dal PSS dopo la rivolta d'Ungheria) si riunì in uno stabilimento industriale in disuso presso il confine italiano. Alla mezzanotte del 1º ottobre, in concomitanza col termine legale del mandato dei Capitani Reggenti, il comitato si costituì in governo provvisorio. I Carabinieri circordarono lo stabilimento per 3 lati e l'Italia riconobbe il governo provvisorio. Venne istituita dalla reggenza una milizia volontaria per l'ordine pubblico.
Tra l'8 e il 10 ottobre il comandante della gendarmeria Ettore Sozzi vennero dati pieni poteri, l'11 ottobre venne riconosciuto dalla reggenza e il governo provvisorio salì sul Titano il 14 ottobre e venne sciolta la milizia.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Telecom Italia San Marino.

Operano nella zona industriale delle aziende importanti come Colombini Mobili, Eukanuba (distributore per l'Italia e San Marino dei prodotti Eukanuba-IAMS), Colorificio Sammarinese, Gualandi Gomme, Telecom Italia San Marino, Cotes, Reggini, TITANKA! Spa, Smea engineering energia ambiente, Valentini vini-liquori, Ercolani Trasporti, una filiale della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino, Line Kit spa (produttore di mobili per ufficio e pareti attrezzate e divisorie) e altre aziende. Inoltre è presente a Palazzo Diamond un casinò automatizzato gestito dall'Ente di Stato dei Giochi di San Marino.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]