Rouben Mamoulian

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rouben Mamoulian

Rouben Mamoulian (Tbilisi, 8 ottobre 1897Woodland Hills, 4 dicembre 1987) è stato un regista armeno naturalizzato statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Tbilisi, in Georgia (all'epoca parte della Russia), l'8 ottobre 1897 da una famiglia armena. Si trasferì in Inghilterra nel 1922, iniziando la sua attività di regista di commedie teatrali a Londra. Successivamente passò negli USA dove iniziò lavorando come regista teatrale e di opere liriche.

Regista teatrale[modifica | modifica wikitesto]

A Broadway diede il via alla sua carriera di regista con una produzione di DuBose Heyward's Porgy che mise in scena la sua prima rappresentazione il 10 ottobre 1927, per poi dirigere il remake dello show (in parte mutato dopo l'intervento di George Gershwin), dal titolo Porgy and Bess (10 ottobre 1935).

Fu il primo regista di famosi musical di Broadway come Oklahoma! (1943), Carousel (1945) e Lost in the Stars (1949).

Regista cinematografico[modifica | modifica wikitesto]

Il suo primo film, Applause è del 1929 e fu anche uno dei primissimi film parlati dopo l'era del cinema muto; nel film utilizzò la camera in maniera innovativa sia per i movimenti che per il suono e le nuove tecniche di ripresa furono utilizzate anche in uno dei suoi film più celebri Il dottor Jekyll (1931) e nel film-musical Amami stanotte (1932).

Il primo Technicolor[modifica | modifica wikitesto]

Diresse i primi 3 film in Technicolor, tra cui Becky Sharp (1935) e il musical Sorgenti d'oro (1937), mentre grandi elogi ebbero Il segno di Zorro (1940) e Sangue e arena (1941), entrambi remake di film muti; in particolare, l'ultimo fu girato in Technicolor utilizzando gli schemi di colore basati sui pittori spagnoli Velázquez e El Greco.

Continuò la sua carriera girando altri film di successo come Cleopatra (1963) continuando al contempo a dirigere musical in teatro.

Morì nel 1987, per cause naturali, all'età di 90 anni in California.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Spettacoli teatrali (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 44489346 LCCN: n85151614