Rottenburg am Neckar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rottenburg am Neckar
comune
Rottenburg am Neckar – Stemma
Dati amministrativi
Stato Germania Germania
Land Flag of Baden-Württemberg.svg Baden-Württemberg
Distretto gov. Tubinga
Circondario Tubinga
Territorio
Coordinate 48°28′38″N 8°56′04″E / 48.477222°N 8.934444°E48.477222; 8.934444 (Rottenburg am Neckar)Coordinate: 48°28′38″N 8°56′04″E / 48.477222°N 8.934444°E48.477222; 8.934444 (Rottenburg am Neckar)
Altitudine 349 m s.l.m.
Superficie 142,26 km²
Abitanti 41,402 (2012-12-31)
Densità 0,29 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 72101–72108
Prefisso 07472, 07478, 07457, 07073
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 08 4 16 036
Targa
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Germania
Rottenburg am Neckar
Sito istituzionale

Rottenburg am Neckar è una città tedesca di 41.402 abitanti, situata nel Land del Baden-Württemberg. È sede della diocesi di Rottenburg-Stoccarda, una delle due diocesi cattoliche del Land.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

L'area urbana di Rottenburg è composta dal centro cittadino e dai comuni riportati nella seguente tabella.

Comune Abitanti (gennaio 2008) Superficie
in ha
Rottenburg (centro cittadino) 19261 4006
Bad Niedernau 569 410
Baisingen 1277 720
Bieringen 692 686
Dettingen 1783 962
Eckenweiler 514 198
Ergenzingen 4166 1004
Frommenhausen 467 362
Hailfingen 1581 751
Hemmendorf 848 657
Kiebingen 2007 518
Obernau 503 378
Oberndorf 1466 614
Schwalldorf 781 581
Seebronn 1714 811
Weiler 1081 384
Wendelsheim 1555 470
Wurmlingen 2487 714

Cultura e attrazioni turistiche[modifica | modifica sorgente]

Musei[modifica | modifica sorgente]

Museo diocesano

Fondato nel 1862, il museo diocesano trova spazio all'interno di un ex convento carmelitano, che attualmente ospita anche un seminario. Il museo diocesano contiene una eccezionale collezione di plastici e quadri dal XIII al XVIII secolo, paramenti del XV/XVI secolo, crocifissi e oggetti sacri di epoca medievale, manufatti barocchi in oro e argento così come testimonianze di devozione popolare.

Sumelocenna – Museo cittadino romano

Mostra stabile sulla vita quotidiana a Sumelocenna, la Rottenburg romana. All'interno degli scavi sono integrati resti dell'antica città.

Stiftsmuseum (Museo della Collegiata)

Nella sala gotica (piano superiore) della Ulrichskapelle dell'ex Collegiata (Stiftskirche) e attuale Morizkirche ha sede lo Stiftsmuseum. Ospita arte sacra del periodo della cosiddetta „Chorherrenstift“ (secoli XV-XVIII), sculture lignee della Morizkirche e oggetti sacri di epoca barocca della Altstadtkapelle.

Edifici[modifica | modifica sorgente]

Il Duomo di Rottenburg (Dom St. Martin) è considerato il simbolo della città. La chiesa odierna fu costruita nel XV secolo. La cappella precedente venne nominata in testi scritti già nel 1318.

Altre chiese di Rottenburg sono la Stiftskirche St. Moriz (costruita tra il 1300 e il 1433) e la chiesa di San Giovanni Battista (realizzata nel XII secolo, così denominata nel 1513), che fu più volte rimaneggiata e oggi ha la funzione di chiesa cimiteriale, così come la Klausenkapelle costruita nel XVIII secolo.

Notevole è anche il centro storico con i suoi vicoli stretti e le torri medievali. L'ordinariato episcopale ha sede nel vecchio collegio gesuita del XVII secolo.

Dal giugno 2010 un nuovo ponte pedonale[1] attraversa il Neckar nel percorso della Bahnhofstraße (progetto: Büro Werner Sobek). Grazie a questo progetto è stata migliorata la rete di protezione contro eventuali inondazioni ed è stata creata una passeggiata a bordo fiume.

Il Weilerburg nel comune di Weiler è ciò che resta di una roccaforte dell'XI secolo. Qui si trova una torre d'avvistamento del 1874 costruita come „monumento alla vittoria e ai Minnesänger“. La frazione di Eckenweiler è dotata di un notevole castello d'acqua.

Eventi[modifica | modifica sorgente]

  • Rottenburger Fasnet
  • Neckarfest
  • Goldener Oktober: Ogni prima domenica di ottobre i comuni di Rottenburg presentano sidro di produzione locale.
  • Durante il Nikolausmarkt al duomo, che ha luogo ogni primo fine settimana di dicembre , oltre 100 espositori presentano le proprie offerte natalizie.
  • Mittelalterliches Spectaculum: ogni 2 anni il fossato cittadino si ritrasforma come in epoca medievale. Rappresentazioni per giovani e anziani, bancarelle medievali, tornei a cavallo, saltimbanchi etc. animano l'evento.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Flyer zur Neueröffnung der Josef-Eberle-Brücke (PDF-Datei; 449 kB)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Stemma del circondario Landkreis Tuebingen Città e comuni del circondario di Tubinga Stemma del Baden-Württemberg

Città:   Mössingen · Rottenburg am Neckar · Tubinga
Comuni:   Ammerbuch · Bodelshausen · Dettenhausen · Dußlingen · Gomaringen · Hirrlingen · Kirchentellinsfurt · Kusterdingen · Nehren · Neustetten · Ofterdingen · Starzach

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania