Rotolamento di uova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il gioco del rotolare le uova davanti alla Casa Bianca nel 1929.

Il rotolamento di uova o Egg rolling è un gioco della cultura anglosassone che si svolge nel giorno di Pasqua. Particolarmente importante e famoso è quello che si svolge nel parco della Casa Bianca. Il gioco consiste nel far rotolare le uova, normalmente su un tappeto d'erba o su una collina, e vince chi riesce a far rotolare un uovo più a lungo senza romperlo.[1] Le uova simboleggiano le rocce che rotolarono via dall'entrata della tomba di Cristo poco prima della resurrezione.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I Sassoni pre-cristiani veneravano la dea della primavera Eostre, la cui festa si teneva durante l'equinozio di primavera. Il suo animale era la lepre e la rinascita della natura durante la primavera era simboleggiata dalle uova. Papa Gregorio I ordinò ai suoi missionari di usare i siti e le festività delle vecchie religioni e di assorbirli nei rituali cristiani, ove possibile. La celebrazione cristiana della Resurrezione di Gesù era adatta per essere fusa con la festa pagana di Eostre e molte delle tradizioni furono introdotte nella festività cristiana.[3] In Inghilterra, Germania e altri paesi c'era la tradizione che i bambini facessero rotolare delle uova lungo le pendici di colline il giorno di Pasqua e si è pensato che questo sarebbe potuto diventare il simbolo delle rocce che rotolarono via dall'entrata della tomba di Cristo poco prima della resurrezione.[2] Questa tradizione, come quella del Coniglio pasquale, furono introdotte nel Nuovo Mondo dai coloni europei.[2][4]

Stati Uniti[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia Reagan nel 1982 durante la White House Easter Egg Roll.

Negli Stati Uniti, la Easter Egg Roll è un evento annuale che si tiene nei giardini della Casa Bianca ogni Lunedì dell'Angelo per i bambini ed i loro genitori.

Il gioco in sé è una corsa dove i bambini spingono un uovo sull'erba con un lungo cucchiaio.[5] Gli eventi comprendono l'apparizione di una personalità della Casa Bianca nei panni del Coniglio pasquale e lettura di libri da parte dei Segretari di Stato.

Secondo una tradizione non documentata,[6][7] Dolley Madison, moglie del Presidente James Madison, cominciò l'evento nel 1814 e centinaia di bambini portarono le loro uova decorate per partecipare alla competizione. In origine si teneva nel giardino del Campidoglio ma nel 1877 fu piantato un nuovo prato e i giardinieri cancellarono l'evento.[8] Il Congresso quindi emise una legge che rendeva illegale trasformare i prati in parchi giochi per bambini. La pratica fu abbandonata durante la presidenza di Franklin D. Roosevelt e fu ripristinata durante quella di Dwight D. Eisenhower.

Il 13 aprile 2009, Obama ha ospitato il suo primo White House Easter Egg Roll.[9]

Regno Unito[modifica | modifica wikitesto]

Nel Regno Unito la tradizione del far rotolare uova decorate giù per le colline è vecchia di centinaia di anni ed era nota come pace-egging, dall'antico inglese Pasch che significa Pasqua.[10] Nel Lincashire annualmente quest'usanza ha sede in Avenham Park a Preston e Holcome Hill, vicino Ramsbottom. C'è una vecchia leggenda del Lancashire che dice che i gusci d'uovo rotti successivamente devono essere attentamente schiacciati o saranno rubati e utilizzati come barche dalle streghe.[11]

Altri posti in cui si gioca per tradizione sono il fossato del castello di Penrith, la Bunkers Hill a Derby e l'Arthur's Seat ad Edimburgo. Un tempo le uova erano avvolte nella buccia di cipolla e lessate in modo da dar loro un aspetto dorato ed i bambini gareggiavano per vedere chi faceva rotolare l'uovo più lontano.[10]

Al museo Wordsworth nel Grasmere c'è una raccolta di uova altamente decorate fatte per i bambini del poeta.[12]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giochi con le uova di pasqua. URL consultato il 19 marzo 2012.
  2. ^ a b c (EN) The Origins of Easter Celebrations. URL consultato il 15 marzo 2008.
  3. ^ (EN) england-in-particular: Easter Easter. URL consultato il 14 marzo 2008.
  4. ^ (EN) Easter Eggs: their origins, tradition and symbolism. URL consultato il 15 marzo 2008.
  5. ^ White House Egg Roll Transforms South Lawn. URL consultato il 19 marzo 2012.
  6. ^ Dolley Madison Biography :: National First Ladies' Library
  7. ^ First Lady Biography: Dolley Madison.
  8. ^ (EN) Lent to Pentecost, a family event: Easter Egg Rolling. URL consultato il 14 marzo 2008.
  9. ^ (EN) Obamas host first White House egg roll - TODAY People - White House - TODAY.com, MSNBC, 2009-04-13. URL consultato il 2011-12-16.
  10. ^ a b (EN) Petticoated.com/curious28. URL consultato il 15 marzo 2008.
  11. ^ (EN) Pace Egging: A Lancashire Tradition, Timetravel-britain.com. URL consultato il 2011-12-16.
  12. ^ (EN) Minneapolis Star-Tribune: Mpls. gay couple, sons included in Easter celebration at White House. URL consultato il 4 aprile 2008.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • William Clowes and Sons, An egg at Easter: a folklore study, Londra, Routledge & Kegan Paul Ltd, 1971.
  • (EN) Easter Egg Roll in Holidays, Festivals, and Celebrations of the World Dictionary, Detroit, Omnigraphics, Inc., 2010.
Festività Portale Festività: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Festività