Rosso metile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rosso metile
formula di struttura
Nome IUPAC
acido 2-[4-(dimetilammino)fenilazo]benzoico
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C15H15N3O2
Massa molecolare (u) 269,30 g/mol
Aspetto solido rosso-violetto
Numero CAS [493-52-7]
Numero EINECS 207-776-1
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua (20 °C) poco solubile
Temperatura di fusione 178-182 °C (451,15-455,15 K)
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P --- [1]

Il rosso metile è un indicatore.

A temperatura ambiente si presenta come un solido rosso-violetto dall'odore tenue. In soluzione idroalcolica possiede un intervallo di viraggio a pH 4,2-6,3 con variazione di colore dal rosso al giallo.

In combinazione con il blu di metilene, viene utilizzato per l'indicatore di Tashiro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 07.04.2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia