Rossella (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rossella
Titolo originale Scarlett
Autore Alexandra Ripley
1ª ed. originale 1991
Genere Romanzo
Sottogenere Sentimentale / Drammatico / Storico
Lingua originale inglese

Rossella è un romanzo scritto nel 1991 da Alexandra Ripley, costituisce il seguito di Via col vento di Margaret Mitchell. Pubblicato contemporaneamente in 40 paesi e tradotto in 18 lingue, in soli due mesi il libro è stato venduto in quasi 6 milioni di copie[senza fonte].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia, ambientata nella città di Atlanta nel 1873, narra le avventure di Rossella O'Hara, decisa a riprendersi Rhett Butler. I due si scontrano quando lei giunge a Charleston dove vive la famiglia Butler. Rhett la convince a fare un patto per cui lei alla fine della Stagione dovrà tornarsene ad Atlanta e non cercarlo più. Rossella si recherà in seguito a Savannah dove conoscerà i parenti della sua famiglia. Gli O'Hara di Irlanda.Partita per la terra paterna passerà dei mesi nella contea irlandese. Al momento della sua partenza per tornare in America, Rossella riceve la notizia che Rhett ha sposato Anne Hampton,e decide allora di restare in Irlanda dove diventerà signora delle terre un tempo appartenenti alla famiglia O'Hara .Nascerà la bambina concepita l'ultima volta che Rhett e Rossella sono stati insieme e Rossella decide di vendicarsi di Rhett facendogli conoscere la figlia solo quando la bambina sarebbe cresciuta e lei fosse stata certa che amasse solo sua madre. Intanto gli Irlandesi tramano una rivoluzione per mandar via gli inglesi. Rhett viene in Irlanda quando Anne, la moglie, muore dando alla luce una bambina, che muore anch'essa dopo soli quattro giorni. Raggiunge Rossella che però sta per sposare il conte Luke Fenton. Rhett salva Rossella che, essendo considerata amica degli inglesi, si trova contro gli irlandesi. Cat, la figlia, salva entrambi portandoli alla torre, suo luogo di rifugio.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

La serie tv[modifica | modifica wikitesto]

Dal romanzo è stata tratta nel 1994, una miniserie TV con Joanne Whalley-Kilmer nella parte di Rossella O'Hara e Timothy Dalton in quella di Rhett Butler.

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura