Rossana Campo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rossana Campo (Genova, 17 ottobre 1963) è una scrittrice italiana.

La vita e le opere[modifica | modifica wikitesto]

Rossana Campo esordisce nel 1992 con un racconto, La storia della Gabri, pubblicato nell’antologia Narratori delle Riserve a cura di Gianni Celati, edita come quasi tutti i lavori successivi dall'editore Feltrinelli di Milano.

Pochi mesi dopo, in quello stesso anno, appare il romanzo d’esordio: In principio erano le mutande.

Dal primo fortunato romanzo, diventato un long-seller, è stato tratto nel 1999 il film omonimo, diretto da Anna Negri e alla cui sceneggiatura l’autrice stessa ha collaborato. L'editore Feltrinelli ha inoltre pubblicato una commedia radiofonica, Il matrimonio di Maria (1998), ed una favola per bambini, La gemella buona e la gemella cattiva (2000).

Il Dizionario mondiale della Letteratura Rizzoli-Larousse ha scritto: "Personaggi fragili e disadattati in cerca di stabilità disegnano nelle pagine ironiche e a tratti drammatiche di Rossana Campo un mondo di antieroi, di esclusi, di stravaganti, cui lo sguardo affettuoso e disincantato dell'autrice conferisce vibrante umanità in un linguaggio quotidiano, incisivo, colorito".

La pittura[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo del 2002 l’autrice ha esordito come artista figurativa con una personale alla galleria Pintapiuma di Genova. Del maggio 2003 è una sua mostra personale: Bambine chiuse, ragazze chiatte, mamme bisbetiche. Questa volta la storia la raccontiamo noi, presso la fondazione Baruchello di Roma. In questa occasione le Edizioni Loplop hanno pubblicato il libro Rossana Campo, Arte/corpo/colore, a cura di Carla Subrizi e Teresa Macrì. Nel giugno del 2012 l'editore genovese Il Canneto ha pubblicato un catalogo delle opere pittoriche complete di Rossana Campo: L'arte soppianta tutti gli altri enzimi. Opere 2000- 2011.

Le traduzioni[modifica | modifica wikitesto]

La Campo è stata tradotta in diversi Paesi: Francia, Spagna, Olanda, Germania, Portogallo, Grecia, Romania, ecc... In Francia ha pubblicato In principio erano le mutande nel 1997, sotto il titolo L’amour, des fois, quand ça s’y met, tradotto da Nicole Sels. L’attore americano e Sono pazza di te sono usciti presso Fayard con i titoli: L’acteur americain (2000), e À la folie (2002), entrambi nella traduzione di Michel Plon.

Attualmente Rossana Campo vive fra Roma e Parigi.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • In principio erano le mutande. Feltrinelli, 1992.
  • Il pieno di super. Feltrinelli, 1993.
  • Mai sentita così bene. Feltrinelli, 1995.
  • L’attore americano. Feltrinelli, 1997.
  • Il matrimonio di Maria. Feltrinelli, 1998.
  • Mentre la mia bella dorme. Feltrinelli, 1999.
  • Sono pazza di te. Feltrinelli, 2001.
  • L’uomo che non ho sposato. Feltrinelli, 2003.
  • Duro come l’amore. Feltrinelli, 2005.
  • Più forte di me. Feltrinelli, 2007.
  • Lezioni di arabo. Feltrinelli, 2010.
  • Felice per quello che sei - Confessioni di una buddista emotiva. Giulio Perrone editore, 2012.
  • Il posto delle donne. Ponte alle Grazie, 2013.
  • Piccoli Budda, Gallucci, 2013.
  • Fare l'amore, Ponte alle Grazie, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]