Roseola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.

Per roseola in campo medico si intende una quantità numerosa di piccole macchie rosse (il diametro è di circa 1-5 millimetri), sintomo tipico di alcune patologie. Lo stesso termine viene utilizzato in pediatria per indicare generalmente la Sesta malattia

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

Il sintomo prevalente è il prurito, le macchie si evidenziano nel basso torace e nella parte alta dell'addome.

Patologie correlate[modifica | modifica sorgente]

Si riscontra in caso di febbre enterica, sifilide, colera e tifo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006. ISBN 978-88-386-3917-3.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina