Rosalinda Celentano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rosalinda Celentano
Fotografia di Rosalinda Celentano
Nazionalità Italia Italia
Genere Musica leggera
Periodo di attività 1990-1991
Album pubblicati 2 singoli

Rosalinda Celentano (Roma, 15 luglio 1968) è un'attrice e cantante italiana. Figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori, è la sorella minore di Rosita.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1990 ha tentato la carriera di cantante, presentandosi con la canzone L'età dell'oro al Festival di Sanremo, dove ha raggiunto la finale nella sezione Giovani. Nel 1991 ha vinto quella che è stata l'ultima edizione della sezione Disco Verde del Festivalbar con la canzone Quanti treni. Nel 1994 conduce per il network supersix Videoone con DJ Roberto Onofri per 150 puntate.

Nel Novembre 2002 è Madrina e presentatrice della prima edizione del Premio Etruria Cinema, interamente dedicato al Cinema realizzato dalle donne. Nel 2004 si è fatta conoscere al pubblico internazionale grazie al ruolo di Satana nel film di Mel Gibson, La passione di Cristo. Per questa interpretazione ha ricevuto anche un premio al Global Festival Film di Ischia, nello stesso anno.

Nel 2008 è nel cast di Cash, viaggio di una banconota, docufiction ideata da Giorgio John Squarcia e Francesca Fogar.

Appassionata di pittura e scultura, ha realizzato alcune opere d'arte.

Nel 2010 è in tournée con l'opera teatrale Le quattro sorelle accanto a Lisa Gastoni.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2010 al 2014 è stata legata sentimentalmente a Simona Borioni

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • 2002 - La formula
  • 2010 - Le quattro sorelle
  • 2011 - Dr. Jekyll and Mr. Hyde

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Rosalinda Celentano con Chiara Caselli nel 2002

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • 1989 - Conto su di te - Con Jocelyn e Emanuela Folliero
  • 1994 - Videoone - Conduttrice insieme a Roberto Onofri
  • 1998 - Una donna per amico - Miniserie TV
  • 2003 - Kamasutra - video clip di Paola&chiara (partecipazione)
  • 2004 - 1200° - La verità in fondo al tunnel - Film TV
  • 2008 - Cash, viaggio di una banconota - Docufiction
  • 2010, 2015 - Il peccato e la vergogna - Fiction
  • 2011 - Sangue caldo - Fiction

Documentari[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 - La notte della Sindone

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1995 - Marta a Singapore regia Melega
  • 2001 - Lady Macbeth’s lunch regia Alessandra Filiberti
  • 2001 - Vespero a Tivoli regia Marco Filiberti
  • 2002 - Cancelli regia Francesca Neri
  • 2005 - Angelo come te regia Enrico Maria Lamanna

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

David di Donatello
Anno Titolo Categoria Risultato
2000 Il dolce rumore della vita Migliore attrice non protagonista Candidatura
2002 L'amore probabilmente Migliore attrice non protagonista Candidatura
Nastro d'argento
Anno Titolo Categoria Risultato
2000 Il dolce rumore della vita Migliore attrice non protagonista Candidatura
2002 Paz! Migliore attrice non protagonista Candidatura
2005 La passione di Cristo Migliore attrice non protagonista Candidatura
Globo d'oro
Anno Titolo Categoria Risultato
2002 Paz! Migliore attrice rivelazione Vinto

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]