Rosalie Filleul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autortitratto di Rosalie Filleul, pastello, 1780 circa, Collezione privata.

Rosalie Filleul, nata come Anne-Rosalie Boquet (Parigi, 1753Parigi, 24 giugno 1794), è stata una pittrice francese. Era assidua frequentatrice della Château de la Muette, ma venne ghigliottinata nel 1794, durante la Rivoluzione francese.

Figlia di Blaise Boquet, anch'egli pittore, Rosalie apparteneva alla famiglia degli Hallé.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Olivier Blanc, Portraits de femmes, artistes et modèles à l'époque de Marie-Antoinette, Paris, Carpentier, 2006.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]