Rosa sericea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rosa sericea
Rosa sericea Pteracantha1UME.jpg
Rosa sericea pteracantha
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Rosales
Famiglia Rosaceae
Genere Rosa
Specie R. sericea
Nomenclatura binomiale
Rosa sericea
Lindl.

La Rosa sericea è una specie appartenente al genere Rosa nativa del sudovest della Cina (Guizhou, Sichuan, Xizang, Yunnan), Bhutan, India del nord (Sikkim), e Birmania; cresce in montagna all'altitudine di 2'000-4'400 m.

È un cespuglio che può crescere fino a 2 m di altezza, molto spesso spinoso. Le foglie sono caduche e lunghe 4–8 cm, con 7-11 foglioline con margine seghettato. I fiori hanno un diametro di 2,5–5 cm, sono bianchi e (inusuale per una rosa) hanno solo quattro petali. I frutti della rosa sono rossi, dal diametro di 8–15 mm, con sepali persistenti, e spesso ispidi.

Varietà[modifica | modifica wikitesto]

  • Rosa sericea.
  • Rosa sericea glandulosa T.T.Yü & T.C.Ku.
  • Rosa sericea glabrescens Franchet.
  • Rosa sericea pteracantha Franchet.

La specie abbastanza vicina Rosa omeiensis spesso è trattata come una sottospecie della Rosa sericea.

Un cespuglio di Rosa sericea pteracantha

Coltivazione ed uso[modifica | modifica wikitesto]

La Rosa sericea pteracantha viene utilizzata come pianta ornamentale per le sue spine larghe, brillanti e rosse.

Dettaglio delle spine della Rosa sericea pteracantha

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica