Roots rock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roots Rock
Origini stilistiche Rock and roll
Hard rock
Rockabilly
Blues rock
College rock
Southern rock
Origini culturali metà anni ottanta negli USA
Strumenti tipici Voce, chitarra, basso, batteria, occasionalmente anche altri
Popolarità Ha ottenuto consensi negli anni ottanta, successivamente il suo seguito è divenuto sempre più scarso
Sottogeneri
nessuno
Generi derivati
nessuno
Generi correlati
Rock and roll - Country - Blues -
Categorie correlate

Gruppi musicali roots rock · Musicisti roots rock · Album roots rock · EP roots rock · Singoli roots rock · Album video roots rock

Il roots rock è un genere musicale nato negli Stati Uniti intorno alla metà degli anni ottanta, dall'allontanamento di alcuni gruppi dai suoni pop tipici del periodo e dal riavvicinamento ai valori ed ai suoni del rock classico degli anni cinquanta e sessanta.

Il Roots Rock, nel quale confluiscono elementi stilistici ripresi dal rock and roll, dal blues e dal country, si diffuse inizialmente nelle radio dei college americani. Molti dei gruppi che esplorarono il genere, quali The Beat Farmers, i Del Lords, The Long Ryders inizialmente si ispirarono alla musica dei Creedence Clearwater Revival, ai quali però si affiancarono artisti e gruppi che si discostarono da qualsiasi fonte di ispirazione per trarne un genere nuovo. Tra questi John Mellencamp, John Doe, T-Bone Burnett, John Fogerty (cantante e chitarrista dei Creedence Clearwater Revival) e i Los Lobos (conosciuti grazie a La Bamba).

Il genere riscosse un discreto successo nei primi anni ottanta. Molti dei suoi esponenti continuarono a produrre musica anche nei primi anni novanta, nei quali emersero tra gli altri nuovi gruppi come Wilco e Son Volt.

Lista di Gruppi e Artisti Roots Rock[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock