Ronnie e Donnie Galyon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ronnie e Donnie Galyon (Dayton, 28 ottobre 1951) sono due gemelli siamesi uniti a livello del bacino; attualmente sono riconosciuti nel Guinness World Records come i gemelli siamesi più longevi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacquero all'ospedale di San Elizabeth, a Dayton, Ohio, il 28 ottobre 1951, da Wesley ed Eileen Galyon, quest'ultima non si sarebbe aspettata di partorire due gemelli siamesi. La loro congiunzione è ubicata all'altezza del bacino, dove, oltre a condividere questo, i loro rispettivi intestini confluiscono in un'unica vescica ed in un unico organo genitale; tutto il resto degli altri organi sono indipendenti e ciò dà loro la possibilità di essere eventualmente separati. Donnie è poco più anziano di Ronnie, dato che fu il primo a venire alla luce.

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Con nove bambini a carico, il padre Wesley prese la difficile decisione di affidare Ronnie e Donnie ad un circo come attrazione e cercare di guadagnare denaro per sostenere la famiglia. Per tutta la loro infanzia, i due gemelli si esibirono in attrazioni secondarie, girando per gli Stati Uniti e più tardi nell'America Latina. Con i loro spettacoli divennero presto una celebrità e furono capaci di sostenere tutta la loro famiglia.

Ritiro dagli spettacoli[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1991 i due gemelli decisero di andare anticipatamente in pensione e passarono a realizzare un loro grandissimo desiderio: vivere insieme in una casa propria. Attualmente vivono nella loro città natale, nella loro casa che comprarono grazie ai guadagni ottenuti e grazie anche ai costanti aiuti del loro più giovane fratello Jim e della cognata Mary. Anche se ormai lontani da tempo dal mondo dello spettacolo, Ronnie e Donnie appaiono ogni tanto in televisione, soprattutto in programmi documentaristici.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]