Ron Barber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ron Barber
Rob barber, Official Portrait, 112th Congress.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - Arizona, distretto n.2
Durata mandato 3 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Trent Franks

Membro della Camera dei Rappresentanti - Arizona, distretto n.8
Durata mandato 12 giugno 2012 - 3 gennaio 2013
Predecessore Gabrielle Giffords
Successore Trent Franks

Dati generali
Partito politico Democratico

Ron Barber (Wakefield, 25 agosto 1945) è un politico statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato dell'Arizona.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Wakefield, nello Yorkshire, Barber si trasferì in Arizona per il lavoro del padre, che era un aviatore di stanza alla Davis-Monthan Air Force Base. Barber studiò all'Università dell'Arizona e successivamente diresse una piccola impresa insieme a sua moglie Nancy per oltre vent'anni.

Entrato in politica con il Partito Democratico, Barber divenne un collaboratore della deputata Gabrielle Giffords. Nel gennaio del 2011 Barber era ad un comizio della Giffords nella città di Tucson quando venne perpetrato un attentato alla vita della deputata. Nell'eversione morirono sei persone, la Giffords riportò gravissime ferite e Barber rimase colpito al femore e al volto.

Un anno dopo la Giffords decise di lasciare la Camera dei Rappresentanti per dedicarsi totalmente alla riabilitazione e Barber si candidò per il suo seggio, riuscendo a vincere le elezioni speciali. Alcuni mesi dopo Barber decise di chiedere un mandato completo e dovette affrontare l'avversaria repubblicana Martha McSally, un colonnello dell'Air Force. La competizione fu molto serrata e inizialmente la McSally sembrò prevalere di misura nei risultati; tuttavia quando fu ultimato lo spoglio delle schede, Barber venne dichiarato vincitore per pochi voti di scarto.

Barber risiede a Tucson con la moglie e le due figlie.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]