Romeo deve morire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romeo deve morire
Rdmrmd.png
Scena del film
Titolo originale Romeo Must Die
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2000
Durata 115 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione
Regia Andrzej Bartkowiak
Soggetto Mitchell Kapner
Sceneggiatura Eric Bernt, John Jarrell
Produttore Dan Cracchiolo
Fotografia Glen MacPherson
Montaggio Derek G. Brechin
Musiche Stanley Clarke
Interpreti e personaggi
« Solo che è troppo tardi adesso..... Mi dispiace Romeo, ma tu devi morire! »
(Mac\Isaiah Washington)

Romeo Must Die è un film di azione del 2000 diretto da Andrzej Bartkowiak e liberamente ispirato al tema di Romeo e Giulietta. Protagonisti della pellicola sono Jet Li, Aaliyah, Delroy Lindo, Isaiah Washington, Russell Wong, Anthony Anderson, D.B. Woodside, e DMX, mentre i combattimenti sono coreografati da Cory Yuen. È considerato il ruolo che ha consacrato Jet Li nell'industria cinematografica internazionale.

Nonostante il tema sentimentale da cui prende spunto il film, la scena finale che prevedeva un bacio fra Jet Li e Aaliyah è stata tagliata all'ultimo momento. Nel commento di Jet Li si capisce che tale scena è stata eliminata, perché Han Sing, il personaggio interpretato da Jet Li, perdeva un membro della propria famiglia nel corso del film, e sarebbe sembrato inappropriato se subito dopo si fosse lasciato andare ad un atteggiamento simile con un membro della famiglia rivale.

La storia del film è ambientata a Oakland (California), ma, salvo un paio di riprese, l'intero film è stato girato a Vancouver in Canada.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due potenti clan malavitosi sono impegnati in una sanguinosa ed interminabile guerra, per il controllo sugli smerci al porto di Oakland. Le due fazioni contrapposte sono gli afroamericani O'Day e gli asiatici Sing. Quando però uno dei membri della famiglia Sing viene ucciso, il fratello minore, Han (Jet Li), fugge dal carcere di Hong Kong in cui si trova, per cercare vendetta. Una volta giunto in America, Han, esperto di arti marziali, diventa bersaglio non soltanto dei sicari della famiglia rivale, ma anche di misteriosi assassini sconosciuti.

Trish (Aaliyah), giovane membro degli O'Day, invece è alla disperata ricerca di un accordo che ponga fine alla sanguinosa faida. Pur conoscendo le origini della giovane, Han si innamora di Trish e finisce per appoggiare gli ideali della ragazza. Quando i due si renderanno conto che nell'intera vicenda è coinvolto qualcosa di più grosso e di più pericoloso, i due uniranno le forze per cercare di venirne a capo, e tentare di mettere fine alla lotta fra le due famiglie.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Try Again" - Aaliyah/Timbaland
  2. "Come Back in One Piece" - Aaliyah/DMX
  3. "Rose in a Concrete World" [J Dub Remix] - Joe
  4. "Rollin' Raw" - BG From Cash Money
  5. "We At It Again" - Timbaland & Magoo
  6. "Are You Feelin' Me?" - Aaliyah/Timbaland
  7. "Perfect Man" - Destiny's Child
  8. "Simply Irresistible" - Ginuwine
  9. "It Really Don't Matter" - Confidential
  10. "Thugz" - Mack 10 and The Comrades
  11. "I Don't Wanna" - Aaliyah
  12. "Somebody Gonna Die Tonight" - Dave Bing featuring Lil' Mo
  13. "Woozy" - Playa
  14. "Pump the Brakes" - Dave Hollister
  15. "This Is a Test" - Chanté Moore
  16. "Revival" - Non-A-Miss
  17. "Come On" - Blade
  18. "Swung On" - Stanley Clarke and Politix

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema