Romanoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Romanoro
frazione
Romanoro-La chiesa
Romanoro-La chiesa
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
Provincia Provincia di Modena-Stemma.png Modena
Comune Frassinoro-Stemma.png Frassinoro
Territorio
Coordinate 44°18′38″N 10°31′26″E / 44.310556°N 10.523889°E44.310556; 10.523889 (Romanoro)Coordinate: 44°18′38″N 10°31′26″E / 44.310556°N 10.523889°E44.310556; 10.523889 (Romanoro)
Altitudine 700 circa m s.l.m.
Abitanti 54 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale 41040
Prefisso 0536
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti romanoresi
Patrono Santa Scolastica, san Benedetto di Nursia[1]
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Romanoro

Romanoro (Armanorium, in latino) è una piccola frazione dell'Appennino modenese nel comune di Frassinoro, a circa a 700 metri sul livello del mare con una superficie di 14 km²[2] e una popolazione di 54 abitanti residenti[3].

Le prime notizie ufficiali riguardanti il paese di Romanoro risalgono al XIII secolo, più precisamente al 1204, anno in cui giurò fedeltà al comune di Reggio Emilia.

Romanoro è suddiviso in varie borgate: Favale, Vigne, Macchia dell'olmo, La sette, Arevecchie, Roncatello, I Boschi, Alcadilà, Lagadello, Teggia, Fola, Santa Scolastica, Cantiere, Piandivenano, Rovinato, Canalina, Castellaccio, La chiesa, Cerreto, Montale, Panigale, La Capanna, La Cà.

La sua posizione geografica, nella valle del fiume Dolo, permette un'estate con un clima non troppo caldo. Un ponte sulla Frana di Valoria[4];inaugurato il 14 novembre 2009[5](44°19′22″N 10°32′11″E / 44.322778°N 10.536389°E44.322778; 10.536389) permette alla strada fondovalle del Dolo di essere percorribile. Lungo circa 160 metri sovrasta quella che è stata definita una delle più grandi frane d'Italia.[6].

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Terre della Badia, Comune di Frassinoro.
  2. ^ Romanoro frazione's area
  3. ^ Documento .pdf 2001 Censimento della provincia di Modena
  4. ^ Ponte sulla Frana di Valoria Provincia di Modena
  5. ^ Articolo Il Resto del Carlino Inaugurazione Ponte
  6. ^ Ponte sulla Frana di Valoria Articolo sul Giornale locale "L'Informazione" 29 settembre 2007

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]