Romance (metrica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il romance è una combinazione metrica originaria della Spagna che consiste in una serie indefinita di versi, nella quale quelli pari presentano rima assonante e quelli dispari restano sciolti. I versi sogliono essere ottonari (octosílabos), ma possono arrivare ad essere senari (hexasílabos) o alessandrini, sebbene ciò sia molto meno frequente. Quando i versi sono composti da meno di otto sillabe, prendono il nome di romance corto o romancillo. Possono essere del tipo epico (proveniente dai cantares de gesta) o lirici (dalla pastorella provenzale). Stanno raccolti in fascicoli sciolti, libri, cancioneros o romanceros.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]