Román Fresnedo Siri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Román Fresnedo Siri (Salto, 4 febbraio 1903Montevideo, 26 giugno 1975) è stato un architetto uruguaiano, esponente del modernismo.

Si è laureato in architettura presso la Facoltà di Architettura dell'Università della Repubblica, che si trovava nel vecchio edificio della Facoltà di Matematica nella città vecchia di Montevideo.

Tra le sue molte opere sono degne di nota:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pan American Health Organization

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Román Fresnedo Siri, un architetto uruguaiano - Yolanda Boronat e Marta Risso - 1984
  • Anna Paula Canez, Carlos Eduardo Comas, Boher Glenio. cisplatinas Arquiteturas: Roman Fresnedo Siri e Eladio Dieste em Porto Alegre. Porto Alegre: Ed UniRitter., 2004.ISBN 9788588244085 e 858824408X.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (DEENESFRIT) Román Fresnedo Siri in International Architecture Database, Berlino, archINFORM.

Controllo di autorità VIAF: 70374940

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie