Rolf de Heer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rolf de Heer

Rolf de Heer (Heemskerk, 4 maggio 1951) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico australiano.

Presente in concorso al Festival di Cannes nel 1996 con La stanza di Cloe (The Quiet Room)[1] e nel 1998 con Balla la mia canzone (Dance Me to My Song),[2] ha vinto il premio speciale della giuria nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2006 con 10 canoe (Ten Canoes).

Ha vinto il Gran premio della giuria della Mostra del cinema di Venezia 1993 con Bad Boy Bubby.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Official Selection 1996, festival-cannes.fr. URL consultato il 2 luglio 2011.
  2. ^ (EN) Official Selection 1998, festival-cannes.fr. URL consultato il 3 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 32194184 LCCN: no96046455