Roger Risholt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roger Risholt
Roger Risholt.jpg
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 178 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Sandefjord Sandefjord
Carriera
Squadre di club1
19??-1999 Jerv Jerv  ? (?)
2000-2001 Start Start 16 (2)
2002-2005 Fredrikstad Fredrikstad 83 (15)
2005-2006 Aarhus Aarhus 23 (1)
2006-2007 Hacken Häcken 21 (2)
2007-2008 Tromso Tromsø 18 (0)
2009-2010 Kongsvinger Kongsvinger 43 (4)
2010 Fredrikstad Fredrikstad 9 (1)
2011-2012 GIF Sundsvall GIF Sundsvall 35 (2)
2013 Kristiansund Kristiansund 26 (0)
2014- Sandefjord Sandefjord 0 (0)
Nazionale
2005 Norvegia Norvegia 3 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2014

Roger Risholt (Arendal, 10 aprile 1979) è un calciatore norvegese, difensore del Sandefjord.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È il fratello gemello di Kai Risholt.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Risholt iniziò la sua carriera professionistica nello Jerv. Passò poi allo Start, per cui debuttò nella Tippeligaen il 13 agosto 2000: sostituì infatti Tom Berhus nel pareggio per tre a tre contro il Molde.[1] La squadra retrocesse in 2. divisjon al termine della stagione. Il 7 ottobre 2001 segnò la prima rete con questa maglia, nel successo per uno a zero in casa dello Skeid.[2]

Passò poi al Fredrikstad, per cui giocò dal 2002 al 2005 (contribuendo alla doppia promozione dalla 2. divisjon alla Tippeligaen). Si trasferì poi allo Aarhus, debuttando in data 16 ottobre 2005: subentrò a Jens Gjesing nella sconfitta per tre a uno sul campo dell'Odense.[3] Il 23 aprile 2006 realizzò il primo gol nella massima divisione danese, nel pareggio per uno a uno contro lo Aalborg.[4]

Nel 2006 si trasferì in Svezia, per giocare nello Häcken. Esordì il 12 settembre, giocando titolare nella sconfitta casalinga per quattro a uno contro il Göteborg.[5]

Passò poi al Tromsø. Il primo match con questa maglia lo giocò il 23 settembre, entrando in campo in sostituzione di Helge Haugen nel successo per due a uno sul Lyn Oslo.[6]

Il 4 dicembre 2008 fu ufficializzato il suo trasferimento al Kongsvinger.[7] Esordì in squadra, in Adeccoligaen, il 5 aprile 2009: fu titolare nel successo per tre a due sullo HamKam.[8] La settimana seguente, siglò il primo gol: fu sua la rete della bandiera nel quattro a uno subito dallo Haugesund.[9] Contribuì alla promozione nella Tippeligaen della sua squadra. Nel 2010, tornò al Fredrikstad.

Il 9 marzo 2011 fu ufficializzato il suo trasferimento al GIF Sundsvall.[10] Il 18 gennaio 2013, passò al Kristiansund.[11] Il 18 novembre 2013 firmò un contratto con il Sandefjord, valido dal 1º gennaio 2014.[12]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Risholt giocò 3 partite per la Norvegia.[13] Debuttò il 22 gennaio 2005, sostituendo Øyvind Storflor nel pareggio per uno a uno contro il Kuwait.[14]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Molde 3 - 3 Start, altomfotball.no. URL consultato il 22 marzo 2011.
  2. ^ (NO) Skeid 0 - 1 Start, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  3. ^ (NO) OB 3 - 1 AGF, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  4. ^ (NO) AGF 1 - 1 AaB, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  5. ^ (NO) Häcken 1 - 4 Göteborg, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  6. ^ (NO) Tromsø 2 - 1 Lyn, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  7. ^ (NO) Risholt til Kongsvinger, nordlys.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  8. ^ (NO) Kongsvinger 3 - 2 HamKam, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  9. ^ (NO) Haugesund 4 - 1 Kongsvinger, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  10. ^ (NO) Risholt klar for Sundsvall, aftenposten.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  11. ^ (NO) Roger Risholt til Kristiansund BK, kristiansundbk.no. URL consultato il 18 gennaio 2013.
  12. ^ (NO) Roger Risholt skal kjempe for SF, sandefjordfotball.no. URL consultato il 1° gennaio 2014.
  13. ^ (NO) Roger Risholt, altomfotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.
  14. ^ (NO) Kuwait - Norge 1 - 1, fotball.no. URL consultato il 28 marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]