Roccia della Scoperta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roccia della Scoperta
Lyskamm orientale.JPG
La Roccia della Scoperta è collocata lungo la cresta est che conduce al Lyskamm Orientale.
Stati Italia Italia
Svizzera Svizzera
Regione Valle d'Aosta Valle d'Aosta
Canton Vallese
Altezza 4.178 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°55′15.7″N 7°51′06.1″E / 45.921028°N 7.851694°E45.921028; 7.851694Coordinate: 45°55′15.7″N 7°51′06.1″E / 45.921028°N 7.851694°E45.921028; 7.851694
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Roccia della Scoperta
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Pennine
Sottosezione Alpi del Monte Rosa
Supergruppo Gruppo del Monte Rosa
Gruppo Catena Breithorn-Lyskamm
Codice I/B-9.III-A.1

La Roccia della Scoperta (4.178 m s.l.m.) è una montagna di importanza minore del Gruppo del Monte Rosa.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si trova lungo la linea di confine tra l'Italia e la Svizzera tra il colle del Lys ed il Lyskamm Orientale.

La montagna è inserita tra le vette secondarie delle Vette alpine superiori a 4000 metri.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome data alla montagna Roccia della Scoperta (Entdeckungsfelsen) risale ai salitori che nel 1778 la raggiunsero alla ricerca della cosiddetta valle perduta.

Salita alla vetta[modifica | modifica wikitesto]

La vetta viene raggiunta nella salita al Lyskamm Orientale attraverso la sua cresta orientale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]