Rocca Susella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rocca Susella
comune
Rocca Susella – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Pavia-Stemma.png Pavia
Amministrazione
Sindaco Pierluigi Barzon (lista civica) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 44°55′00″N 9°05′00″E / 44.916667°N 9.083333°E44.916667; 9.083333 (Rocca Susella)Coordinate: 44°55′00″N 9°05′00″E / 44.916667°N 9.083333°E44.916667; 9.083333 (Rocca Susella)
Altitudine 525 m s.l.m.
Superficie 12,88 km²
Abitanti 237[1] (31-12-2010)
Densità 18,4 ab./km²
Frazioni Ca' Corte, Ca' Fabbri, Casazza, Case Nuove, Castagnola, Ca' Sturla, Chiusani, Colombara, Gaminara, Giarone, Mezzenasco, Noceto Nuovo, Poggio Alemanno, San Gervaso, San Paolo, Stallara, Villacoltelletti
Comuni confinanti Borgo Priolo, Godiasco, Montesegale, Retorbido, Rivanazzano Terme, Torrazza Coste
Altre informazioni
Cod. postale 27052
Prefisso 0383
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 018126
Cod. catastale H450
Targa PV
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Nome abitanti roccasusellesi
Patrono SS. Pietro e Paolo
Giorno festivo Terza domenica di settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rocca Susella
Posizione del comune di Rocca Susella nella provincia di Pavia
Posizione del comune di Rocca Susella nella provincia di Pavia
Sito istituzionale

Rocca Susella (Susàla in dialetto oltrepadano[2]) è un comune italiano di 235 abitanti della provincia di Pavia in Lombardia. Situato nell'Oltrepò Pavese, 36 km a sud-ovest del capoluogo di provincia, ha la sede comunale nel nucleo abitato di Susella. Il territorio comunale si estende su porzioni della Valle Ardivestra, Valle Schizzola e Valle del Rile. Caratterizzato da una morfologia collinare il territorio ha una destinazione prevalentemente agricola (cereali, erba medica, uva, mele, pere, pesche, ciliegie, albicocche, susine) e boschiva nelle parti più alte (boschi di latifoglie).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nell'alto medioevo era detta Rocha de Axixellae ed anche Castrum Saxillae e poi Rocha Saxillae, nome dalle origini liguri. Nel Medioevo esisteva un feudo di Rocca Susella soggetto ai vescovi di Tortona: era anche curia, cioè vi si amministrava autonomamente la giustizia minore. Verso la metà del secolo XV, Rocca Susella faceva parte del feudo di Fortunago. Nel 1753 ne divenne suffeudatario Gerolamo Gambarana. Fino al 1905 la parte meridionale dell'attuale territorio, compresa Susella, apparteneva al vicino comune di Montesegale.

Monumenti e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

La Chiesa Parrocchiale di San Pietro, il Castello, oggi un palazzo residenziale. Nei dintorni da non perdere la Pieve di San Zaccaria in località Giarone. Dalla pieve, menzionata sin dal 1198, dipendevano ancora nel 1800 molte parrocchie della Valle Ardivestra e Val Staffora, in seguito andò in stato di abbandono e, non più adibita al culto religioso, fu trasformata in cascinale. In epoca moderna è stata debitamente restaurata e riportata agli antichi splendori.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Comunità montana[modifica | modifica wikitesto]

Fa parte della fascia collinare della Comunità Montana Oltrepò Pavese.

Eventi e ricorrenze[modifica | modifica wikitesto]

Terza domenica di settembre: festa patronale.

Terza domenica di ottobre: Sagra della Castagna e dei Marroni, Frazione Chiusani.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 548.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lombardia