Robonauta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
R2 nel luglio del 2009

Il Robonauta è un robot umanoide sviluppato dalla NASA.

Questo robot si differenzia dagli altri robot presenti sulla Stazione Spaziale Internazionale per la sua destrezza e maggiore precisione che ha negli arti.

Il suo compito è di lavorare a fianco agli astronauti, assolvendo compiti e mansioni complessi come ad esempio maneggiare strumenti spaziali.

L'ultima versione di questo robot è stata lanciata il 24 febbraio 2011 con la missione STS-133 a bordo dello Space Shuttle Discovery. È stato trasportato nella stazione il successivo 26 febbraio.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Robonaut home page, NASA. URL consultato l'11.07.2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica