RoboCop (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RoboCop
Titolo originale Robocop: The Series
Paese Canada
Anno 1993-1994
Formato serie TV
Genere fantascienza
Stagioni 1
Episodi 22
Durata 44 min.
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio {{{tipoaudio}}}
Crediti
Ideatore Stephen Downing
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore Jay Firestone
Casa di produzione CTV, syndicated on FOX
Prima visione

RoboCop è una serie televisiva basata sul film omonimo. Ha come protagonista Richard Eden, che interpreta il personaggio del titolo.

Destinata principalmente a bambini e giovani adolescenti, è praticamente priva di quella violenza che è stato il segno distintivo dei film RoboCop e RoboCop 2. Piuttosto che uccidere i criminali, RoboCop adesso si serve di alternative non letali; in questo modo gli antagonisti possono ripresentarsi in episodi successivi.

Nella serie viene introdotto il personaggio di Diana, segretaria dell'OCP la cui personalità viene trasferita nel super-computer che governa la rete informatica della città, Metronet. Diana interviene di frequente ad aiutare RoboCop nelle sue missioni, comparendo sotto forma di ologramma.

Il presidente OCP e le sue società sono descritti semplicemente come ingenui e ignoranti, in contrasto con il loro comportamento dannoso e immorale presente nei film.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione