Roberto Tesouro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto Tesouro
Dati biografici
Nazionalità Argentina Argentina
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1956
Carriera
Squadre di club1
1951-1956 River Plate River Plate 52 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Roberto Tesouro (8 maggio 192913 luglio 2010) è stato un calciatore argentino, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Giocava come mediano destro e sinistro.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Tesouro debuttò in Primera División argentina nella stagione 1951 con la maglia del River Plate. Al suo secondo campionato in massima serie vinse il titolo, giocando da titolare la gara decisiva con il Newell's Old Boys.[2] Nel 1953 fu nuovamente uno dei titolari, nel ruolo di mediano destro, lo stesso dell'anno precedente.[3] Fu poi meno impiegato dopo il campionato 1954;[4] dal 1955 in poi il ruolo di mediano destro fu ricoperto da Oscar Mantegari.[4][5][6] Dopo aver vinto altri due campionati (1955 e 1956) con il club di Núñez, Tesouro si ritirò.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

River Plate: 1952, 1953, 1955, 1956

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Fallecieron Roberto Tesouro y Emilio Melón, terra.com.ar, 13 luglio 2010. URL consultato il 9 marzo 2012.
  2. ^ (EN) Argentina 1952, RSSSF. URL consultato il 10 marzo 2012.
  3. ^ (EN) Argentina 1953, RSSSF. URL consultato il 10 marzo 2012.
  4. ^ a b (EN) Pablo Ciullini, Superclásicos - Boca Juniors vs River Plate - Professional Era, RSSSF. URL consultato il 10 marzo 2012.
  5. ^ (EN) Argentina 1955, RSSSF. URL consultato il 10 marzo 2012.
  6. ^ (EN) Argentina 1956, RSSSF. URL consultato il 10 marzo 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (ES) Diego Estévez; Sergio Lodise, 105. Historia de un siglo rojo y blanco, Ediciones Continente, ISBN 9789507541988.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]