Roberto Romano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto Romano
Dati biografici
Nazionalità Canada Canada
Italia Italia (dal 1992)
Altezza 168 cm
Peso 77 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Presa Sinistra
Ritirato 1994
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1979-1982 Québec Remparts Québec Remparts 119 0 1 1
1981-1982 Hull Olympiques Hull Olympiques 69 0 1 1
Squadre di club0
1982-1987 Pittsburgh Penguins Pittsburgh Penguins 123 0 1 1
1982-1987 Baltimore Skipjacks Baltimore Skipjacks 95 0 2 2
1987-1988 Boston Bruins Boston Bruins 1 0 0 0
1987 Moncton G. Flames Moncton G. Flames 1 0 0 0
1987-1988 Maine Mariners Maine Mariners 16 0 0 0
1988-1989 Merano Merano 8 0 0 0
1989-1990 Bolzano Bolzano 32 0 0 0
1990-1993 Devils Milano Devils Milano 29+ 0 1 1
1993-1994 Pittsburgh Penguins Pittsburgh Penguins 2 0 0 0
1993-1994 Cleveland Lumberjacks Cleveland Lumberjacks 11 0 0 0
Nazionale
1992 Italia Italia 3 0 0 0
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 agosto 2014

Roberto Romano (Montréal, 26 ottobre 1962) è un ex hockeista su ghiaccio canadese naturalizzato italiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo la trafila nei campionati giovanili del Canada, Roberto Romano fece il suo esordio tra i professionisti nella stagione 1982-83, dividendosi tra la squadra NHL dei Pittsburgh Penguins (3 incontri) e il farm team dei Baltimore Skipjacks. Romano non fu scelto nel Draft NHL, ma venne acquistato come free agent. Rimase sotto contratto con la squadra di Pittsburgh per cinque stagioni (123 presenze, cui si aggiungono quelle con i farm team), fino al 1986-1987, quando passò ai Boston Bruins, con cui però giocò un solo incontro, subendo peraltro 6 reti.[1]

Dopo una stagione ai margini in AHL, Romano si trasferì in Italia (paese in cui l'hockey in quel periodo fu in grande crescita) nella stagione 1987-1988, all'HC Merano.

Nel stagione 1989-1990 si trasferì all'Hockey Club Bolzano e con i biancorossi vinse lo scudetto.

Dopo una sola stagione Romano lasciò l'Alto Adige per accasarsi a Milano, sponda Devils dove giocò per tre stagioni, vincendo due scudetti (1992 e 1993) e un'Alpenliga (1992). In quegli anni raggiunse anche la maglia azzurra.[2]

Alla fine della stagione 1992-93, si trasferì nuovamente negli Stati Uniti, ancora a Pittsburgh: fu una stagione amara, con due sole presenze in NHL e 11 in IHL ai Cleveland Lumberjacks. A fine stagione, Romano si ritirò dal ghiaccio giocato.[3]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Bolzano: 1989-1990
Devils Milano: 1991-1992, 1992-1993
Devils Milano: 1991-1992

Individuale[modifica | modifica sorgente]

  • QMJHL First All-Star Team: 1
1981-1982

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Legends of Hockey - Player - Roberto Romano, legendsofhockey.net. URL consultato il 17 agosto 2014.
  2. ^ (EN) Pittsburgh Penguins Legends: Roberto Romano, penguinslegends.blogspot. URL consultato il 17 agosto 2014.
  3. ^ (EN) The Strangest One Of All: Absurd Goalie Monday: Roberto Romano, scottywazz.blogspot. URL consultato il 17 agosto 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]