Roberto Mozzini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto Mozzini
Roberto Mozzini (Inter).jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
1971-1979 Torino Torino 180 (5)
1979-1981 Inter Inter 40 (1)
1981-1982 Bologna Bologna 18 (1)
1982-1983 Fano Fano 20 (2)
1983-1985 Rondinella Rondinella 65 (0)
Nazionale
1971
1976-1977
Italia Italia U-21
Italia Italia
1 (0)
6 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Roberto Mozzini (Sustinente, 22 ottobre 1951) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Mozzini (in piedi, secondo da sinistra) con la Nazionale U-23 nel 1976

Con il Torino ha vinto il tricolore nella stagione 1975-1976.

Vince il secondo scudetto in carriera con la maglia dell'Inter, nella stagione 1979-1980; suo il gol alla Roma il 27 aprile 1980,[1] che diede lo scudetto alla sua squadra con due giornate di anticipo sulla fine del campionato.

Ha all'attivo 6 presenze in Nazionale, con la cui maglia ha debuttato il 16 ottobre 1976 nella vittoria esterna contro il Lussemburgo per 4-1.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver collaborato con diverse società professionistiche, Mozzini allena diverse squadre della Polisportiva Falk.[senza fonte] e dalla stagione 2013-14 è passato al settore giovanile dell'A.S.c.d. Arcetana.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Torino: 1975-1976
Inter: 1979-1980

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Italy 1979-1980 Rsssf.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]