Roberto I di Dreux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roberto I di Dreux

Roberto I di Dreux (1123 circa[1]11 ottobre 1188[1]) fu un principe francese, figlio cadetto del re di Francia Luigi VI e della regina Adelaide di Savoia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1152 ricevette in appannaggio dal padre la contea di Dreux, della quale conservò il titolo fino al 1184, allorché lo cedette al figlio Roberto II.

Grazie al matrimonio con Harvise d'Évreux, nel 1145 divenne conte di Perche. Sposatosi in terze nozze nel 1152 con Agnese di Baudement, della quale adottò l'arme, divenne conte di Braine e signore di Fère-en-Tardenois, d'Arcy, di Nesles, di Longueville, di Quincy-sous-le-Mont, di Savigny-sur-Ardres e di Baudement. Egli fondò così la Signoria di Brie-Comte-Robert.

Insieme al fratello Luigi VII di Francia, Roberto I partecipò alla seconda crociata nel 1147 e l'anno successivo all'assedio di Damasco. Prima che la crociata avesse termine, egli rientrò in Francia e fomentò una cospirazione contro il fratello Luigi VII, nella speranza di subentrargli come re di Francia, ma questa fallì grazie al contrattacco portato con successo da Sugerio, abate di Saint-Denis, che garantiva il governo del regno durante l'assenza del re[2].

Nel corso della guerra civile inglese dal 1135 al 1154) egli combatté contro gli inglesi e partecipò nel 1154 all'assedio di Sées in Normandia.

Nel 1180 accordò uno statuto comunale alla città di Dreux e fondò la città di Brie-Comte-Robert, così chiamata dal suo nome.

Alla sua morte venne inumato nell'Abbazia di Saint-Yved de Braine.

Matrimoni e discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1139 sposò in prime nozze[3] Agnese di Garlande (1122 - 1143), figlia di Anseau di Garlande, siniscalco di Francia e conte di Rochefort, dalla quale ebbe:

  • Simone (1141- prima del 1182), signore di La Noue

Verso il 1144 sposò in seconde nozze Harvise d'Évreux (1118 - 1152), figlia di Gautier d'Evreux, conte di Salisbury, dalla quale ebbe:

  • Alice di Dreux (1145, morta dopo il 1210), andata sposa dopo il 1156 a Valerano III, conte di Breteuil, quindi in seconde nozze nel 1161 a Guido II, signore di Châtillon, e in terze nozze a Giovanni I di Thorotte, morto nel 1176 e infine, prima 1183 a Raoul I di Nesle, conte di Soissons, morto nel 1235.

Nel 1152 sposò in terze nozze Agnese di Baudement, contessa di Braine (1130 - 1202/18) e figlia di Guido di Baudemont, conte di Braine, dalla quale ebbe:

  • Roberto II (1154 - 1218), conte di Dreux e di Braine
  • Enrico di Dreux (1155 - 1199), vescovo di Orléans
  • Alice II di Dreux (1156 - dopo il 1217), andata sposa nel 1174 a Raoul I (v. 1134 - 1191), signore di Coucy
  • Filippo (1158 - 1217), vescovo di Beauvais
  • Isabella (1160 - 1239), andata sposa nel 1178 a Ugo III di Broyes († 1199), signore di Broyes e di Châteauvillain
  • Pietro (1161 - 1186), signore di Bouconville-Vauclair
  • Guglielmo (1163 – dopo il1189), signore di Brie-Comte-Robert, di Torcy e di Chilly[4]
  • Giovanni (1164 – dopo il 1189)
  • Mamilie (1166 - 1200), religiosa nell'abbazia del Carmine, a nord di Château-Thierry
  • Margherita (1167 - ?), religiosa nell'abbazia del Carmine

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Robert Ier de Dreux sur le site de la Fondation pour le généalogie médiévale
  2. ^ (FR) François Combes L'abbé Suger: Histoire de son ministère et de sa régence 1853, pp. 494 et suivantes
  3. ^ (FR) Jean François Paul de Gondi de Retz Mémoires 1876, p. 171
  4. ^ (FR) [1]


Predecessore Conte di Dreux Successore Blason Comtes de Dreux.svg
Territorio appartenente al re 1152 - 1184 Roberto II di Dreux
Predecessore Brie-Comte-Robert Successore Blason Brie-Comte-Robert 77.svg
nuovo titolo 1152 - 1188 Roberto II di Dreux