Roberto Biscaretti di Ruffia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Roberto Biscaretti)
sen. Roberto Biscaretti di Ruffia
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Luogo nascita Torino
Data nascita 26 aprile 1845
Luogo morte Recco
Data morte 12 agosto 1940
Titolo di studio Conte
Professione Amministratore d'azienda
Legislatura XXII
Heraldic Crown of Spanish Count.svg
Roberto Biscaretti di Ruffia
Conte di Ruffia
In carica  ? –
12 agosto 1940
Predecessore Carlo Biscaretti di Ruffia
Successore Guido Biscaretti di Ruffia
Trattamento Sua Eccellenza
Nascita Torino, 26 aprile 1845
Morte Recco, 12 agosto 1940
Dinastia Biscaretti di Ruffia
Padre Carlo Biscaretti di Ruffia
Madre Antonietta Laura Le Tonnelier De Breteuil
Consorte Beatrice Ferrero
Figli Guido
Gustavo
Aurora-Laura
Malvina Maria
Ermanno
Carlo
Religione cattolicesimo

Roberto Biscaretti di Ruffia (Torino, 26 aprile 1845Recco, 12 agosto 1940) è stato un imprenditore e politico italiano. Figlio di Carlo, generale e senatore del regno, sposa Beatrice Ferrero.

Sul finire del XIX secolo, è tra i pionieri dell'automobilismo italiano, fondando Automobile Club di Torino nel 1898, poi divenuto l'Automobile Club d'Italia.

Nel 1899 è tra i fondatori della FIAT e nel 1901 partecipa al 1º Giro automobilistico d'Italia.

Insieme all'amico Cesare Goria Gatti e al figlio Carlo promuove la realizzazione del Museo dell'automobile di Torino. Fu padre dell'ammiraglio Guido Biscaretti di Ruffia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie