Robertingi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I Robertingi furono una dinastia nobile francese, che vide come capostipite Roberto il Forte, conte di Tours.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Roberto ebbe due figli, Oddone e Roberto I, il primo sovrano francese affiancato da Carlo III, membro della dinastia dei Carolingi, il secondo succedente al fratello e in lotta con Carlo III, il quale venne allontanato dal territorio francese nel 922.

Nel 923 Carlo III rientrò in Francia, sconfiggendo Roberto I a Soissons, che lì perì.

Roberto I prese in moglie Beatrix de Vermandois, discendente di Carlo Magno, e dalla loro unione nacque Ugo il Grande, duca dei Franchi e conte di Parigi.

Ugo sposò Eadheld, sorella del re d'Inghilterra, Atelstano. Dalla successiva unione con Edvige di Sassonia nacque il futuro re di Francia, Ugo Capeto, fondatore della dinastia dei Capetingi.