Robert Pollard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Pollard

Robert Pollard (Dayton, 31 ottobre 1957) è un cantautore e chitarrista statunitense, mente e leader del gruppo Guided by Voices. Ha oltre 1600 canzoni registrate per la BMI.[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Visse una vita completamente anonima fino al 1994, durante la quale raccolse successi sportivi frequentando il college, e in seguito, svolse la professione di insegnante di quarta elementare, mettendo su famiglia con la ex moglie Kim, dalla quale ebbe i due figli Bryan e Erika.

Guided By Voices[modifica | modifica wikitesto]

La svolta della sua vita avviene nel 1994, quando con il brano Bee Thousand, i Guided By Voices emersero dall'anonimato.
Pollard comincia a registrare dischi come solista nel 1996, parallelamente ai Guided By Voices. Questi dischi vennero incisi grazie alle collaborazioni di musicisti che in seguito entrarono a far parte della sua formazione, permettendo così l'esecuzione dal vivo di parte del materiale solista.

Solista[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004, con lo scioglimento dei Guided By Voices, si dedicò ufficialmente alla carriera solista. Nel febbraio 2006 pubblica il disco From A Compound Eye.
I recenti lavori in studio lo vedono affiancato dal polistrumentista Todd Tobias, che in passato si occupò della produzione di parecchi dischi dei Guided By Voices.
Nel 2006, forma i The Ascended Masters, con Tommy Keene alla chitarra solista e tastiere, Dave Phillips alla chitarra, Jon Wurster alla batteria e Jason Narducy al basso, con lo scopo di dar vita ad un tour, ma per via della cancellazione di alcune date, il progetto viene accantonato.

Nel 2010 riforma i Guided by Voices.

Altri progetti e collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Dalla metà degli anni 90, parallelamente alle uscite abituali di album dei Guided By Voices, incide innumerevoli EP, singoli, compilation e si dedica ad altri progetti sotto una sua etichetta che chiamò Fading Captain Series. Inoltre, sotto vari pseudonimi propone a vari musicisti di comporre, registrare e spedirgli delle basi musicali sulle quali incidere la sua voce. Tra questi spiccano progetti come Airport 5, Circus Devils e Go Back Snowball. L'ultimo della serie risale al dicembre 2006, con la compilation Crickets.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Solista[modifica | modifica wikitesto]

  • 1996 - Not in My Airforce (CD/LP)
  • 1998 - Waved Out (CD/LP)
  • 1999 - Kid Marine (CD/LP)
  • 1999 - Speak Kindly of Your Volunteer Fire Department (con Doug Gillard) (CD/LP)
  • 2001 - Choreographed Man of War (come "Robert Pollard and the Soft Rock Renegades") (CD/LP)
  • 2003 - Motel of Fools (CD/LP)
  • 2004 - Fiction Man (CD/LP)
  • 2005 - Music for 'Bubble' (CD EP/7")
  • 2005 - Zoom (CD EP/7")
  • 2005 - Relaxation of the Asshole (LP)
  • 2006 - From a Compound Eye (CD/2xLP)
  • 2006 - Normal Happiness (CD/LP)
  • 2006 - Moon (CD dal vivo incluso all' acquisto per posta di Normal Happiness)
  • 2007 - Meet the King: Asshole 2 (LP)
  • 2007 - Silverfish Trivia (CD/12" EP)
  • 2007 - Standard Gargoyle Decisions (CD/LP)
  • 2007 - Coast to Coast Carpet of Love (CD/LP)
  • 2008 - Superman Was a Rocker
  • 2008 - Robert Pollard Is Off to Business
  • 2009 - The Crawling Distance
  • 2009 - Elephant Jokes
  • 2010 - We All Got Out of the Army
  • 2010 - Moses on a Snail
  • 2011 - Space City Kicks
  • 2011 - Lord of the Birdcage
  • 2012 - Mouseman Cloud
  • 2012 - Jack Sells the Crow
  • 2013 - Honey Locust Honky Tonk
  • 2013 - Blazing Gentleman

con i Guided by Voices[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Guided by Voices#Discografia.

Fading Captain Series[modifica | modifica wikitesto]

Numerose iniziative musicali intraprese sotto l'etichetta musicale Fading Captain Series.

Acid Ranch (Tracce d' archivio con Kevin Fennell e Mitch Mitchell)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2002 - Some Of The Magic Syrup Was Preserved (2xLP--primo doppio album di Pollard)
  • 2005 - As Forever: A Manifesto Of Fractured Imagination And Wreckless Living
  • 2007 - "The Great Houdini Wasn't So Great"

Airport 5 (con Tobin Sprout)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 - Tower in the Fountain of Sparks
  • 2002 - Life Starts Here

Circus Devils (con Todd e Tim Tobias)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 - Ringworm Interiors
  • 2002 - The Harold Pig Memorial
  • 2003 - Pinball Mars
  • 2005 - Five
  • 2007 - Sgt. Disco

Go Back Snowball (con Mac McCaughan)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2002 - Calling Zero

Hazzard Hotrods (Registrazioni del 1990 suonate con Tobin Sprout, Mitch Mitchell, e Kevin Fennell)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Big Trouble (riproposto come Bigger Trouble nel 2005)

Howling Wolf Orchestra (con vari membri dei Guided By Voices)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Speedtraps for the Bee Kingdom (12" EP/CD)

Keene Brothers (con Tommy Keene)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - Blues and Boogie Shoes

Lexo and the Leapers (accompagnato dai The Tasties)[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 - Ask Them (12" EP/CD)

Lifeguards (Doug Gillard)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 - Mist King Urth

The Moping Swans (con Greg Demos, Jim MacPherson e Tony Conley)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 - Lightninghead to Coffee Pot (12" EP/CD)

Nightwalker (Pseudonimo utilizzato per vecchie incisioni dei Guided By Voices)[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 - In Shop We Build Electric Chairs: Professional Music by Nightwalker 1984-1993

Phantom Tollbooth[modifica | modifica wikitesto]

  • 2003 - Beard of Lighting

Psycho and the Birds (Todd Tobias accompagna le demo da solista di Pollard)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - All That is Holy
  • 2006 - Check Your Zoo (7" EP/CD)

The Takeovers (con Chris Slusarenko)[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006 - Turn to Red
  • 2007 - Bad Football

Prom is Coming[modifica | modifica wikitesto]

Pollard chiude la Fading Captain Series per dare vita alla Prom is Coming, che chiamò inizialmente Record Company Records. Il primo disco sotto questa nuova etichetta è Silverfish Trivia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

EAT[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003, Pollard raccoglie i suoi numerosi collage e poesie nel primo di quattro volumi denominati EAT. Molti di questi furono scelti in passato per molte delle copertine di svariati album dei Guided By Voices.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vedi: Repertoire.mi.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 79995400 LCCN: n2003080044