Robert Moog

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Arthur Moog

Robert Arthur Moog (New York, 23 maggio 1934Asheville, 21 agosto 2005) è stato un ingegnere statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Pioniere della musica elettronica, si laureò in ingegneria elettronica alla Columbia University. Fu l'inventore di uno dei primi sintetizzatori musicali a tastiera nel 1963, utilizzando le sonorità del Theremin. Esattamente dieci anni prima aveva visto in funzione un sequencer elettromeccanico, il Wall of Sound, costruito da Raymond Scott, probabilmente il primo compositore-inventore di strumenti e musica elettronica (suono e ritmo entrambi artificiali). I contatti con Scott, di ventisei anni più anziano, furono professionalmente importanti per Moog come lui stesso riporta nelle sue memorie, citate sul sito ufficiale di Scott. A partire dalla fine degli anni sessanta i sintetizzatori di Moog divennero i più apprezzati e il nome stesso "Moog" si tramutò in sinonimo di sintetizzatore. Proprio nel momento in cui il modello Minimoog stava per ottenere successo internazionale, Moog dovette vendere la proprietà dell'azienda omonima per la produzione di strumenti musicali da lui fondata, rimanendone comunque il direttore.

Questo strumento permise l'uso di sonorità nuove, tracciando un'innovazione nella storia della musica rock. Importanti furono contributi di musicisti come Herbert Deutsch e Walter Carlos (oggi Wendy Carlos) che lo aiutarono nella progettazione. Fu proprio di Walter Carlos il primo successo discografico (basato sulle notazioni classiche di Bach) suonato interamente con il Moog: Switched on Bach. Molti gruppi usarono il Moog e il Minimoog, tra i primi The Beatles, The Moody Blues e i Tangerine Dream. Tra gli utilizzatori che hanno reso più famoso questo sintetizzatore vi sono (specialmente) Keith Emerson e anche Rick Wakeman, oltre ad innumerevoli altri. Nel mondo del jazz Sun Ra fu il primo ad usare il minimoog ricevuto dallo stesso Moog nel 1969. Si trattava di un prototipo del Model B, versione seminale del futuro modello commerciale.

Moog è morto il 21 agosto 2005 a causa di un tumore al cervello.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53135958 LCCN: n85237102